Italy - Italian

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Energia: Soluzioni per le Smart City

Le reti elettriche tradizionali si basano su impianti di generazione centralizzati che forniscono energia agli utenti finali attraverso sistemi di trasmissione e distribuzione unidirezionali. Ma i tempi cambiano molto rapidamente.

La crescente domanda di energia, di affidabilità della fornitura, di utilizzo di fonti pulite e preferibilmente rinnovabili, non può essere soddisfatta dalle attuali infrastrutture di rete. Serve un sistema intelligente in grado di ricevere energia di qualsiasi tipo e da qualsiasi fonte, centralizzata o distribuita, stoccarla nel caso venga prodotta in momenti in cui non è richiesta e di erogarla con la massima affidabilità a utenti di tutti i tipi, veri attori di uno scenario in cui domanda e offerta interagiscono attivamente. Serve una Smart Grid.

Nella visione di ABB, la Smart Grid è un sistema auto-monitorato, basato su standard industriali consolidati, che alimenta una rete stabile, sicura, efficiente e ambientalmente sostenibile.

Un sistema che possa attraversare confini nazionali e internazionali permettendo il trading dell’energia.
Questo sistema deve essere in grado di individuare i disturbi sulla rete così come i cambiamenti nell’offerta e nella domanda e di reagire automaticamente, ripristinando l’equilibrio e mantenendo la stabilità richiesta tanto dagli utenti finali quanto dalle autorità regolatorie. Deve includere anche i sistemi di gestione della domanda dei clienti che permettono alle utility di ottimizzare le prestazioni della rete.

Le vere Smart Grid appartengono ancora al futuro, ma le tecnologie e gli standard che le renderanno possibili sono da anni oggetto di ricerca e sviluppo in ABB e in molti casi sono già in uso. Con un vasto portafoglio di tecnologie per l’energia e di sistemi di controllo,

ABB è leader nella fornitura di una soluzione realmente integrata per lo sviluppo delle Smart Grid.

Referenze

Kalasatama, Helsinki
Enel Distribuzione
Veronagest
Isola di Gotland

Kalasatama, Helsinki

In collaborazione con Helsingin Energia, utility pubblica della capitale finlandese, e con Nokia Siemens Networks, ABB sta progettando e realizzando una smart grid su vasta scala nel nuovo quartiere di Kalasatama, a Helsinki, destinato a ospitare 18 mila abitanti e 10 mila posti di lavoro.

Le soluzioni tecnologiche applicate assicureranno l’immissione in rete dell’energia prodotta da fonti rinnovabili, per consentire a veicoli elettrici di alimentarsi dalla rete o di alimentarla a loro volta e per offrire maggiore flessibilità diminuendo consumi ed emissioni. I partner del consorzio si sono impegnati a realizzare una “rete intelligente” basata su standard industriali, capace di assicurare una fornitura elettrica stabile e sicura in modo efficiente e sostenibile.

Enel Distribuzione

ABB sta realizzando una soluzione containerizzata di storage per migliorare la qualità dell’energia, l’integrazione delle rinnovabili e l’utilizzo intelligente delle infrastrutture di trasmissione e distribuzione. Il sistema sperimentale di storage verrà fornito a Enel Distribuzione per studiarne i benefici all’interno della rete di distribuzione.

Il sistema sarà integrato nella cabina primaria di distribuzione in Contrada Dirillo in provincia di Ragusa, avrà una potenza nominale di 2 megawatt e sarà in grado di erogare potenza fino a 30 minuti. La soluzione è alloggiata in tre container preassemblati in fabbrica, due dei quali destinati ai blocchi di batterie al litio e il terzo ai sistemi di conversione e gestione.

Il sistema di controllo consente il monitoraggio locale e da remoto.

Veronagest

ABB ha realizzato una soluzione di telecontrollo per gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili di Veronagest, che ha adottato la piattaforma ABB Power Generation Portal per l’esercizio, la manutenzione, la supervisione e il controllo dei sette parchi eolici attivi nel Sud Italia pari a una potenza installata di circa 300 MW, erogata da 205 turbine. Il sistema assicura il monitoraggio costante da remoto delle prestazioni delle centrali.

Grazie al sistema di monitoraggio e controllo ABB, Veronagest è in grado di gestire in tempo reale la produzione e le perfomance dei propri impianti, riducendo tempi di fuori servizio, massimizzando la produzione di energia e adeguando la potenza prodotta alle direttive provenienti dal gestore della rete elettrica.

Isola di Gotland

ABB ha realizzato una soluzione di telecontrollo per gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili di Veronagest, che ha adottato la piattaforma ABB Power Generation Portal per l’esercizio, la manutenzione, la supervisione e il controllo dei sette parchi eolici attivi nel Sud Italia pari a una potenza installata di circa 300 MW, erogata da 205 turbine. Il sistema assicura il monitoraggio costante da remoto delle prestazioni delle centrali.

Grazie al sistema di monitoraggio e controllo ABB, Veronagest è in grado di gestire in tempo reale la produzione e le perfomance dei propri impianti, riducendo tempi di fuori servizio, massimizzando la produzione di energia e adeguando la potenza prodotta alle direttive provenienti dal gestore della rete elettrica.

In evidenza