Global site

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Raggiungimento di una sicurezza certificata in atmosfere esplosive con pacchetti flessibili di motori e convertitori di frequenza

Le atmosfere esplosive presentano problemi e difficoltà del tutto speciali. Fortunatamente, ora è più facile affrontarli con la giusta combinazione di azionamenti e motori.

 

Le esplosioni possono verificarsi praticamente in ogni processo in cui l'aria si mescoli nella giusta concentrazione con gas, spray, vapori o polveri infiammabili. E’ sufficiente la presenza di una fonte di accensione. Il rischio di tali esplosioni è presente in un'ampia gamma di industrie, fra cui petrolio e gas, industria alimentare, impianti chimici, trattamento di acque e acque reflue, trattamento rifiuti, agricoltura e lavorazione del legno.

Nell'industria alimentare, ad esempio, gli impianti di stoccaggio quali i silos per cereali contengono spesso alti livelli di polvere miscelata ad aria. Se i motori al loro interno si surriscaldano per un qualsiasi motivo, ad esempio semplicemente perché è stato scelto il tipo sbagliato di azionamento per comandare la velocità dei motori, si può innescare una pericolosa esplosione. Quanto alla fonte di accensione, è evidente che non sempre è necessaria una scintilla per innescare l'incendio o l'esplosione. Anche un semplice motore surriscaldato è sufficiente nelle giuste condizioni.

Ricevi maggiori informazioni con la nostra newwsletter mensile

Scopri come ottenere la massima produttività per il tuo business grazie al nuovo industrial drive ACS880.

Iscriviti!

Vari metodi per rispettare le norme Ex nel modo più efficiente

Per garantire la sicurezza dei processi in un'atmosfera potenzialmente esplosiva, è necessario attenersi scrupolosamente alle norme di sicurezza anti-deflagrazione. Per favorire il rispetto di queste norme, è stata creata la designazione di sicurezza "Ex" per indicare che un motore è considerato sicuro per l'uso in un'atmosfera esplosiva designata. Per l'uso in aree potenzialmente pericolose si devono quindi scegliere motori con certificazione Ex. Si deve inoltre notare che l'azionamento che controlla il motore Ex deve essere sempre installato in un'area "sicura" separata, anche nel caso in cui l'azionamento sia dotato di funzioni di sicurezza integrate certificate e marchiate con "Ex".

Il conseguimento del livello di sicurezza desiderato nel modo più economico possibile dipende in larga misura dal giusto tipo di motori e azionamenti. ABB ha preziose conoscenze in questo campo in base alla sua grande esperienza in progettazione, prova e certificazione per atmosfere esplosive.

ABB fornisce oggi numerosi motori certificati Ex e inoltre offre una gamma di combinazioni motore/azionamento testate e certificate specificamente per un sicuro funzionamento in ambienti esplosivi. I progettisti e ingegneri di processo pertanto possono trovare facilmente, e in tutta fiducia, la migliore soluzione motore/azionamento per la sicurezza di persone e cose.


Combinazioni variabili per compatibilità totale

Per garantire una flessibilità ancora maggiore nell'adeguamento alle norme di sicurezza, gli industrial drive ACS880 di ABB offrono varie possibilità. La più facile è di usare semplicemente un pacchetto integrato di azionamento/motore ABB che siano stati pre-collaudati, dimensionati e certificati insieme, secondo le norme IECEx e ATEX. Questa combinazione fa risparmiare tempo e denaro a progettisti e utenti in termini di certificazione di sicurezza, affidabilità e semplicità.

Funziona facilmente con tutti i tipi di motore

Anche se combinata con motori non-ABB, la famiglia di industrial drive ACS880 presenta comunque dei vantaggi. Il modulo opzionale integrato di protezione a termistore certificato ATEX può proteggere ogni motore non ABB che lavora in applicazioni esplosive. Quindi se il sensore del motore indica una sovratemperatura, il modulo di protezione a termistore attiva la funzione Safe Torque Off (STO) dell'azionamento, con certificazione ATEX come funzione di scollegamento sicuro. Poi disabilita la tensione di comando sui semiconduttori di potenza in uscita dell'azionamento, impedendo che l'invertitore generi una tensione in grado di far ruotare il motore.

Il modulo di protezione a termistore, assieme alla funzione STO integrata dell'azionamento, forma la funzione Safe Motor Temperature (SMT) definita in EN/IEC 61800-5-2. L'azionamento indica il guasto SMT se è stato attivato.

Questa capacità di operare con motori non-ABB è un vantaggio reale perché permette agli utenti di conformarsi a norme di sicurezza combinando questo azionamento con qualsiasi motore, anche se non sono stati provati insieme. Questa opzione rende ACS880 molto meno limitante quando si usa un tipo qualsiasi di combinazione mista azionamento/motore. Pertanto una combinazione di motore Ex non-ABB con convertitore di frequenza ACS880 è semplice, in quanto il modulo di protezione a termistore collega entrambi in continuo per mantenere la sicurezza del processo. Prima di combinare l'azionamento con il motore, si deve solamente verificare che il motore sia progettato per funzionare insieme all'azionamento.


La flessibilità copre l'ieri, l'oggi e il domani

Un altro importantissimo vantaggio si rivela quando si deve sostituire un vecchio industrial drive ABB, quale un ACS600 o ACS800, con un ACS880. Questo retrofitting non richiede collaudi, poiché gli azionamenti industriali ABB sono pienamente compatibili dal punto di vista di un motore Ex.

Il risultato finale è che installazione, retrofitting e sostituzione sono stati resi più facili ed economici grazie agli  industrial drive ACS880, effettivamente all-compatible non solo con i precedenti industrial drive ABB, ma anche con un'ampia gamma di motori non ABB. Per tutti i progettisti EPC, gli utenti finali, gli OEM e i distributori questo significa poter ottenere il grado più elevato di flessibilità e sicurezza per le operazioni in ambienti esplosivi, per molto tempo ancora in futuro.

Articoli e documenti correlati

La nostra offerta

  • Contattaci

    Compila il modulo web e ti contatteremo

    Contattaci