Italy - Italian

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

La Ricerca in ABB Italia

ABB Italia ha una vivace attività di Ricerca e Sviluppo e collaborazioni attive con varie Università.

ABB Italia in particolare ha investito nel 2017 il 3,2% del proprio fatturato in attività di ricerca e sviluppo. Ciò ha portato alla registrazione di 39 brevetti nel corso del 2017.
L'attività di R&D ha portato ABB Italia a conseguire nel 2013 l'assegnazione del Premio dei premi per l'innovazione da parte del Presidente della Repubblica. 

Nell’ambito del Gruppo, ABB Italia detiene la leadership tecnologica per gli interruttori automatici scatolati e aperti di bassa tensione, per gli interruttori differenziali modulari, per i sensori e i trasmettitori di pressione, per i quadri di distribuzione di media tensione isolati in aria e per gli interruttori di media tensione.

Ha inoltre la responsabilità mondiale per le attività di ricerca e sviluppo dedicate ai sistemi di automazione per la generazione di energia, per lo sviluppo, la produzione e la vendita di motori asincroni in media tensione (a prova d’esplosione e a rotore avvolto) ed è Global Technical Service Center per motori e generatori idro e turbo.

In Italia è presente il centro di competenza per le soluzioni di elettrificazione dei porti (shore-to-ship power), il cui compito è lo sviluppo di pacchetti ingegnerizzati e soluzioni chiavi in mano che siano conformi alle norme internazionali.