Global site

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

ABB CMS-700: il primo passo per monitorare con semplicità gli impianti

ABB CMS-700, è un sistema di misura multicanale che permette di monitorare con semplicità le singole linee di un impianto, al fine di ottimizzare l’efficienza energetica dei consumi e la gestione dell’energia del sistema. 

L'unità di controllo CMS-700 è infatti in grado di utilizzare fino a 96 sensori per il monitoraggio di 96 linee monofase, 32 trifase o un mix delle due, che consentono, attraverso il web server integrato, un facile accesso alla raccolta, all’analisi e all'esportazione dei dati, anche in maniera automatizzata. 

Facile da installare e dalle dimensioni estremamente compatte, è una soluzione versatile ed efficiente che può essere utilizzata anche su quadri già cablati e in presenza di componenti di altri produttori. 

Ogni singola unità di controllo CMS-700 può essere interrogata da remoto attraverso reti LAN e RS485 tramite i principali protocolli di comunicazione (MODBUS TCP/IP, MODBUS RTU e SNMP) e aggiornata facilmente attraverso un semplice accesso a internet.

Perché scegliere CMS-700

Installazione semplice

CMS-700 ha dimensioni estremamente compatte e i suoi sensori si installano con pochi e facili passaggi e senza l'utilizzo di particolari utensili. La programmazione di CMS-700 e la configurazione dei sensori è resa estremamente semplice attraverso l'utilizzo di un'interfaccia web intuitiva.

Versatilità

Grazie ai nuovi sensori a nucleo aperto (open core), CMS-700 può essere installata sia su impianti ex novo che su impianti già esistenti, anche in presenza di componenti di altri produttori, senza dover scablare il quadro e installando i sensori direttamente sui cavi.

Precisione e capillarità

CMS-700 acquisisce dati di potenze, correnti ed energie all'interno di un intervallo di misurazione che arriva fino a 160A c.a./c.c., permettendo il monitoraggio dall'intero impianto a ogni singolo sensore in ogni istante.

Velocità e risparmio

Sensori open core, cavo bus e connettori CMS permettono un’installazione rapida riducendo al minimo il cablaggio nel quadro di distribuzione. Grazie alla configurazione intelligente, inoltre, il sistema può essere configurato e messo in servizio in pochi minuti.

Cosa si vede

  • Misure real time e storiche del meter principale
  • Misure real time e storiche di tutti i sensori collegati 
  • Grafici delle misure

Scenari applicativi

Terziario e residenziale

  • Centri commerciali
  • Ospedali
  • Edifici scolastici
  • Centri sportivi
  • Hotel e strutture turistiche
  • Complessi uffici
  • Complessi residenziali
  • Fiere e spazi espositivi
  • Stazioni/Aeroporti

Industria

  • Stabilimenti produttivi medio-piccoli 
  • Grandi stabilimenti con impianti di processo
  • Datacenter
  • Complessi logistici/Magazzini

Scopri nel dettaglio un esempio di applicazione: "Monitoraggio in piccole realtà commerciali"

Con CMS-700 puoi:

MONITORARE

La soluzione CMS-700 contribuisce a identificare e analizzare i livelli di consumo dell’energia istantanea e monitorare in maniera continua il flusso di corrente. Ciò consente di identificare i risparmi potenziali e di rilevare le linee sovraccariche prima che causino un’interruzione del servizio.

La soluzione CMS-700 migliora l’acquisizione dei dati consentendo la misurazione dell’energia e della potenza del circuito principale che il dispositivo sta monitorando e il loro calcolo in ogni diramazione collegata.

Il web server integrato offre un facile accesso a livello locale o da remoto ai parametri del sistema e ai dati di misura, permettendo la visualizzazione dei valori in real time e storici per uno specifico intervallo selezionato. I dati raccolti possono essere esportati in formato CSV, anche periodicamente e in maniera automatica, per una successiva elaborazione esterna tramite fogli elettronici (Excel) o importazione su database.

L’assenza di cablaggi tradizionali assicura la massima stabilità del sistema e il processo di misurazione senza contatto esclude sin dall’inizio potenziali fonti di errore.
Il posizionamento dei sensori è completamente personalizzabile, possono essere, quindi, collegati nel punto esatto in cui è richiesta una misurazione, anche direttamente sui cavi.

Le soluzioni ABB per adeguare gli impianti agli obblighi del D.Lgs. 102/2014

Il decreto legislativo 102 del 2014 stabilisce un quadro di misure per la promozione e il miglioramento dell'efficienza energetica, che prevede un processo suddiviso in tre fasi: la prima inerente le diagnosi preliminari, la seconda il monitoraggio energetico, e la terza le misure di efficienza. 
 
Le imprese tenute all’obbligo/aggiornamento della diagnosi nel 2019, dovranno avvalersi di misure oggettive dei consumi energetici, attraverso un sistema di monitoraggio dei consumi.

ABB offre una serie di soluzioni volte al monitoraggio e all’archiviazione delle principali grandezze elettriche, alla visualizzazione da locale e da remoto e alla reportistica e analytics avanzata.

Scopri di più

 

Per saperne di più

Documentazione

 

Compila il form per maggiori infomazioni

CONTATTACI