Global site

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Le fascette rilevabili Ty-Rap® aiutano a ridurre i rischi di contaminazione nel settore Food & Beverage

Storicamente ABB ha sempre sviluppato tecnologie innovative che danno forma al mondo in cui viviamo, da sistemi di generazione di corrente ad altre innovazioni che consentono ai clienti ABB di concentrarsi sul core business senza altre preoccupazioni. Fu infatti una società del gruppo ABB che nel 1958 inventò la fascetta Ty-Rap®. Un prodotto semplice che tutti oggi utilizzano, ma che continua a essere sviluppato per soddisfare i diversi requisiti dei vari clienti.


ty-rap-logo
Questo tipo di fascetta è costituita da una sezione a nastro con denti triangolari che discendono verso un'unica direzione. Una volta che l'estremità appuntita della fascetta è stata tirata fino a superare il dentino di serraggio, non può essere di nuovo allentata. L'anello creato può essere solo stretto ulteriormente. 

Oggi ABB offre oltre 500 tipi di fascette e un'ampia gamma di accessori che, in aggiunta ad altri prodotti innovativi - dai ritardanti di fiamma per il settore ferroviario a una soluzione per il settore Food & Beverage alle fascette stesse - soddisfano gli specifici requisiti di tanti clienti. 

Franklin Sullivan, Senior Vice President della Business Unit Connection, Protection and Wire Management (LPCW), ha dichiarato: “Siamo orgogliosi dell'eredità ricevuta con le fascette Ty-Rap® e restiamo focalizzati sull'innovazione per soddisfare la più ampia gamma possibile di nuovi requisiti applicativi. Abbiamo ottenuto un particolare successo con le fascette rilevabili, che aiutano efficacemente i clienti del settore Food & Beverage a ridurre i rischi di contaminazione.

“La fascetta rilevabile Ty-Rap® è progettata infatti per poter essere facilmente rilevabile da metal detector, apparecchiature a raggi X e sistemi di rilevamento visivo. Realizzata in materiale polimerico con contenuti di additivi per incrementarne magnetismo e densità, la fascetta viene rilevata bene da metal detector e apparecchiature a raggi X. In più, il colore blu luminoso della fascetta la fa risaltare, aspetto essenziale nelle applicazioni di trattamento alimentare. Se realizzate in propilene, le fascette hanno inoltre ottima galleggiabilità per essere rilevate visivamente nel trattamento di liquidi.”

Un esempio dell'uso di fascette per il trattamento di alimenti e bevande proviene da un produttore di prodotti da forno dello stato di New York. Il responsabile della manutenzione elettrica dello stabilimento aveva l'incarico di apportare alcune modifiche a seguito di normative più stringenti dovute a una serie di problemi di contaminazione verificatisi nel settore Food & Beverage in generale.

L'intero stabilimento ha quindi adottato le fascette, non solo per unire i cavi elettrici, ma anche per montare i cartelli segnaletici. Per esempio, quando è stato necessario isolare apparecchiature usate per trattare prodotti con ingredienti potenzialmente allergenici come il burro d'arachidi, sono state utilizzate le fascette rilevabili per appendere cartelli che indicavano quali apparecchiature erano isolate per il solo utilizzo con tali ingredienti.

Negli ultimi anni questo stabilimento ha utilizzato migliaia di fascette rilevabili che si sono dimostrate più facili da usare rispetto alle fascette convenzionali o in acciaio inossidabile. Il responsabile della manutenzione elettrica ha potuto constatare che il passaggio alle fascette rilevabili gli aveva garantito “tranquillità assoluta” sulla gestione complessiva.

Per saperne di più