In attesa della nuova stagione dell’ ABB Formula E

 La quinta stagione del campionato ABB FIA Formula E inizia tra meno di un mese, con un'emozionante nuovo modello di macchina da corsa.

L'auto di seconda generazione presenta miglioramenti significativi nella durata della batteria e, per la prima volta, i piloti saranno in grado di completare l’intera a gara senza la necessità di un cambio auto a metà della stessa, come avveniva fino allo scorso anno.

La serie pionieristica di gare, di cui ABB è diventata title partner nel gennaio di quest'anno, è improntata sui principi di efficienza energetica e di sostenibilità. Per ABB, rappresenta un'arena in cui la sua leadership tecnologica pioneristica può essere messa in mostra.

 In questa stagione, i carica batterie veloci compatti Terra DC di ABB verranno utilizzati nel Jaguar I-Pace eTrophy, che supporta ABB Formula E, mentre lo scorso anno i router da esterno di ABB sono stati utilizzati per creare una rete TV wireless a circuito chiuso per le corse di New York. Sono previste ulteriori collaborazioni tecniche.

Nella quinta stagione, 11 squadre e 22 piloti si contenderanno il campionato su circuiti cittadini a partire dal 15 dicembre, fino ai round di chiusura a New York nel weekend del 13-14 luglio.

Alejandro Agag, CEO e fondatore di Formula E, ha dichiarato: "Abbiamo tantissime novità in arrivo per la stagione n. 5. Le nuove auto assomigliano a una Batmobile: sono le auto del futuro. Hanno due livelli di energia - livello normale e ‘modalità attacco’ - e i fan potranno vedere tramite dei i LED quando una macchina è in modalità di attacco e quando è in modalità difensiva. Tutte queste novità continueranno a rendere l’ABB Formula E all'avanguardia e apre la strada agli sport motoristici del futuro".

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp