L’alpinista Simone Moro racconta ai dipendenti ABB di Bergamo e Dalmine le sfide e i valori che l’hanno portato a raggiungere i suoi traguardi

L’alpinista Simone Moro racconta ai dipendenti ABB di Bergamo e Dalmine le sfide e i valori che l’hanno portato a raggiungere i suoi traguardi

Simone Moro, alpinista ed elicotterista bergamasco di fama internazionale, è intervenuto durante un evento dedicato ai dipendenti ABB delle sedi di Bergamo e Dalmine che si è tenuto oggi, 24 Aprile 2024, presso lo stabilimento ABB di Dalmine.

Alpinista da record, Simone Moro ha raggiunto la vetta di otto dei quattordici ottomila e detiene il primato di maggior numero di ascensioni in prima invernale su quelle cime.

Focus dell’incontro è stato il tema della “crescita”.

L’incontro ha visto la testimonianza di Giovanna Taiana, Global Division HR Manager Electrification Distribution Solutions e Federico Galimberti, product marketing manager Electrification Smart Power, che hanno parlato dei loro percorsi professionali e personali, a cui è seguito l’intervento di Simone Moro che ha condiviso le esperienze che lo hanno aiutato a raggiungere i suoi numerosi traguardi.

Tanti i parallelismi tra le esperienze sportive di Simone Moro e la vita aziendale e in particolare i valori che ABB promuove tra i suoi dipendenti, come la curiosità che da sempre spinge l’alpinista a voler raggiungere nuove mete e muove i lavoratori a cercare sempre soluzioni innovative, oppure il coraggio, che per Simone significa salire in vetta in condizioni estreme, ma anche la rinuncia ad arrivare in cima per il bene della cordata, valore che per i dipendenti si traduce nel coraggio di agire ma anche nel chiedere aiuto quando è necessario. Non da meno la cura e la collaborazione che sono valori per gli sportivi come per ogni impresa, perché il lavoro di squadra rende raggiungibili gli obiettivi più sfidanti, in montagna come in azienda.

Una mattinata molto partecipata, che ha aiutato ad approcciare il tema della crescita con un’ottica nuova e insolita, ricca di spunti di cui i presenti faranno sicuramente tesoro.

All’evento hanno partecipato circa 300 dipendenti delle storiche sedi ABB di Dalmine e Bergamo, in presenza e collegati da remoto.

L’evento rientra nelle numerose iniziative che ABB organizza per le sue persone, con l’obiettivo di fornire gli strumenti per lo sviluppo professionale e personale.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp