ABB e SUSI in partnership per progetti di microreti ed accumulo di energia

Una collaborazione nata per fare leva sulle microreti e sull’accumulo di energia basati su ABB Ability™ e sui finanziamenti per le infrastrutture ecosostenibili

I partner ABB e SUSI (SUSI), un consulente per gli investimenti in infrastrutture sostenibili, hanno firmato un accordo quadro per promuovere l'implementazione di microreti e soluzioni di accumulo energetico. ABB fornirà la tecnologia delle microreti basata su ABB Ability™ e i sistemi di accumulo di energia a batterie, mentre SUSI strutturerà e finanzierà i progetti attraverso il fondo dedicato all’accumulo energetico, che ha un patrimonio di 100 milioni di euro per le infrastrutture energetiche sostenibili.

"In qualità di leader tecnologico e fornitore di soluzioni all'avanguardia, lavoreremo con SUSI per migliorare la nostra value proposition per i clienti e per accelerare l'adozione di soluzioni di accumulo dell’energia e microreti" ha dichiarato Massimo Danieli, responsabile del business Grid Automation all'interno della divisione Power Grids di ABB "Queste soluzioni consentono altresì l'accesso a elettricità affidabile e conveniente in luoghi remoti."

La trasformazione energetica globale ha portato con sé diverse sfide e opportunità per il settore energetico. Queste includono garantire la disponibilità di energia e la gestione di reti sempre più complesse con un numero crescente di risorse energetiche distribuite diverse e un'elevata penetrazione delle energie rinnovabili. Inoltre, i siti industriali e commerciali sono alla ricerca di alternative per ottimizzare i costi e ridurre al minimo le emissioni di carbonio.

Queste sfide creano opportunità significative per applicazioni innovative di accumulo dell’ energia e microreti. ABB è leader tecnologico in questo ambito con oltre 40 microreti installate in tutto il mondo, in una vasta gamma di applicazioni, al servizio di comunità remote, isole, servizi pubblici e campus industriali.

"Questa partnership con ABB, un partner tecnologico rinomato e competente, amplia l'ambito di investimento di SUSI e ci aspettiamo che contribuisca ad attirare numerose opportunità di investimento per il Fondo SUSI Energy Storage a livello globale", ha affermato Marco van Daele, Chief Investment Officer di SUSI Partners.

Link utili:

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp