Gli ABB Ability™ Smart Sensor mantengono in funzione la produzione di Absolut Vodka

Absolut Vodka, uno dei prodotti di esportazione più iconici della Svezia, ha un'unica linea di produzione al servizio di tutto il mondo. Ciò rende l'affidabilità del processo di fondamentale importanza per la redditività dell'azienda.

Dopo aver ricercato vari metodi per ottimizzare il monitoraggio e la manutenzione in base alle condizioni, la distilleria Absolut nel sud della Svezia ha ricevuto un'offerta a cui è stato difficile resistere. ABB ha suggerito alla distilleria di installare i suoi ABB Ability™ Smart Sensor come base per una soluzione di monitoraggio economica e facile da usare.

Storicamente, l'alto costo di installazione delle apparecchiature di monitoraggio delle vibrazioni era stato l’ostacolo più grande per la distilleria. "Ci siamo resi conto, tuttavia, che gli Smart Sensors di ABB avevano il potenziale per darci il monitoraggio continuo che desideravamo, utilizzando comunicazioni wireless economiche e meno complesse", ha dichiarato Jonas Nilsson, Supervisore della manutenzione di Absolut.

Gli Smart Sensor, che hanno le dimensioni di un telefono cellulare, sono stati installati sui motori nella fase di ammostratura, una processo fondamentale per le operazioni generali della distilleria. La produzione di Vodka Absolut, che ammonta a circa 130 milioni di bottiglie all'anno, viene effettuata utilizzando grano invernale svedese di alta qualità che viene digerito, fermentato e quindi distillato.

Rilevazione precoce

Subito dopo che i sensori sono stati montati sugli alloggiamenti del motore, è stata rilevata una curva di vibrazione anormale su un motore dell'agitatore, indicando un possibile guasto del cuscinetto. Un'analisi più approfondita ha confermato l'esistenza di un cuscinetto difettoso. Il rilevamento del cuscinetto difettoso prima del guasto ha consentito ad Absolut di risolvere il problema durante uno spegnimento pianificato, evitando la perdita di produttività causata da tempi di fermo imprevisti.

Allo stesso tempo, i sensori hanno scoperto un secondo possibile problema: vibrazioni significative in una delle pompe, anche sulla linea di preparazione dell’ammostatura. Inizialmente, gli ingegneri hanno pensato che potesse anche essere un problema ai cuscinetti, ma si è rivelato essere una valvola che si era spostata accidentalmente con conseguente cavitazione della pompa.

“I sensori ci offrono un modo semplice per ottenere una visione più approfondita del nostro processo di ammostatura, con la possibilità di trovare anche piccoli inconvenienti e risolverli prima che diventino un problema importante. Comprendendo le condizioni delle nostre attrezzature, possiamo pianificare le attività di manutenzione e allinearle ai fermi di produzione pianificati ", ha dichiarato Tony Knutsson, ingegnere dell'automazione di Absolut.

"Questo progetto con Absolut è un esempio perfetto di come i nostri Smart Sensors offrano una soluzione di monitoraggio economica e in grado di misurare vibrazioni, temperatura e altri fattori critici", afferma Brith Isaksson, Global Segment Manager per il settore Food & Beverage di ABB. “Il team Absolut ci dice che vedono molti potenziali benefici usando più smart sensor su altri dispositivi. E come prossimo passo, andranno ad agire sui motori nelle aree difficili da raggiungere dell'impianto. "

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp