La tecnologia di ABB permette alle dirette TV delle gare del campionato ABB Formula E di non avere mai ”assenza di segnale”.

La tecnologia di ABB permette alle dirette TV delle gare del campionato ABB Formula E di non avere mai ”assenza di segnale”.

  • Gli UPS di ABB, con le loro soluzioni personalizzate, soddisfano tutte le esigenze delle gare del campionato ABB Formula E
  • Lancio del nuovo podcast, ABB Decoded, per fornire approfondimenti sulle tecnologie che stanno rimodellando il nostro mondo

La stagione 7 del campionato ABB FIA Formula E è tornata a pieno regime e dal 28 novembre al 1 dicembre 2020 tutti i 12 team sono già scesi in pista a Valencia, in Spagna, per i test.

ABB, iniziando la sua quarta stagione come Title Partner, continua a implementare le sue tecnologie in materia di UPS (Uninterruptible Power Supply) per il campionato automobilistico completamente elettrico.

All’interno dello stand televisivo che segue le gare di ABB Formula E sarà installato un UPS sviluppato specificatamente per questa applicazione. Questo UPS garantisce che, in caso di interruzione della rete elettrica, l’alimentazione alla regia televisiva sia sempre garantita, assicurando che la trasmissione delle gare non sia mai interrotta. Non esistendo una soluzione standard per soddisfare i requisiti richiesti un team di specialisti ABB ha sviluppato un UPS dedicato.

Questa unità UPS è montata su ruote e ottimizzato in termini di peso per il suo trasporto. L’UPS è di dimensioni ridotte per essere spedito tramite corriere standard o anche su un aereo passeggeri. E’ un apparato plug-and-play, per semplificare l'installazione da parte del team locale, che garantisce una alimentazione da 60 kVA per 15 minuti.

Questo UPS, in abbinamento alle soluzioni di ricarica che ABB fornirà per le auto Gen3 che verranno introdotte dalla stagione 9, conferma la posizione leader di ABB in materia di sviluppo di tecnologie sostenibili nell’ambito del campionato automobilistico e non solo.

Tarak Mehta, Presidente di ABB Electrification, ha dichiarato: “Man mano che si sviluppa la nostra partnership con il campionato mondiale ABB FIA Formula E, lavoreremo insieme per elaborare soluzioni in grado di promuovere l’e-Mobility e la sostenibilità.”
"UPS e stazioni di ricarica sono due esempi che ci permettono di evidenziare i vantaggi delle alte prestazioni in un ambiente competitivo".

In ABB, sviluppo sostenibile significa progresso verso un mondo più ecologico per le generazioni future. Lavorando a fianco dell’organizzazione del campionato ABB Formula E stiamo contribuendo a promuovere l'adozione della mobilità elettrica migliorando le tecnologie ed evidenziando i vantaggi dei veicoli elettrici. ABB FIA Formula E fornisce una piattaforma ideale per allargare i confini della tecnologia, che poi può essere trasferita dalla pista al mondo reale, contribuendo a preservare le risorse e a far evolvere una società a basse emissioni di carbonio.

Jamie Reigle, CEO di ABB Formula E, ha dichiarato: “Apprezziamo molto che ABB sia nostro partner principale che vediamo come un alleato strategico. Condividiamo scopo e valori, e siamo entrambi impegnati ad accelerare il progresso sostenibile. La Formula E fornisce il banco di prova perfetto per tecnologie quali per esempio l’UPS di ABB, che poi può passare dalla pista alla realtà quotidiani. Con le gare di Formula E, organizzate nelle città più iconiche del mondo, siamo in grado di mostrare la tecnologia e le soluzioni di ABB negli ambienti urbani in cui stanno diventando sempre più essenziali ".

Per la stagione 7, la serie guadagnerà lo status di FIA World Championship, sottolineando la sua crescente popolarità come piattaforma di sviluppo per la mobilità elettrica e altre tecnologie sostenibili per un pubblico globale sempre più ampio che conta già 93 milioni di consumatori interessati (*).

Sintonizzati sulle ultime tendenze e tecnologie

In concomitanza con i test, il 4 dicembre ABB ha lanciato un nuovissimo podcast, ABB Decoded, che si rivolge ai principali innovatori delle nuove tecnologie che stanno rimodellando il nostro mondo. Nel primo episodio, Mobility Revolution, Frank Muehlon, responsabile di E-mobility Infrastructure Solutions di ABB, presenta i cambiamenti che interessano il mondo automobilistico; le tendenze e il futuro della mobilità elettrica, e il ruolo che l'infrastruttura di ricarica deve svolgere nell'introduzione dei veicoli elettrici. Gli episodi futuri tratteranno argomenti come sostenibilità, città intelligenti e decarbonizzazione, e saranno disponibili nel sito abb.com.

Recentemente è stata pubblicata anche l'ultima puntata della serie di contenuti a marchio ABB, Drivers of Progress. Nell'episodio, Driving Efficiency, Dilbagh Gill, Responsabile del team Mahindra, e Edgar Kellar, Division President, Traction di ABB, hanno illustrato l'importanza della frenata rigenerativa nella Formula E e nelle ferrovie elettriche. La serie continuerà per tutta la stagione 7 ed è disponibile per la visione qui.

I piani per il calendario delle gare della stagione 7 continuano ad evolversi nonostante la pandemia COVID-19 in corso. Tuttavia, la salute e la sicurezza dell’intera comunità della Formula E e delle sedi che ospiteranno le gare, continueranno a rappresentare la priorità assoluta.

La stagione inizierà con due gare doppie: la prima sarà un evento a porte chiuse a Santiago del Cile (16 e 17 gennaio 2021), mentre la seconda a Diriyah, in Arabia Saudita (26 e 27 febbraio 2021) dovrebbe essere aperta agli spettatori. Le gare di Diriyah saranno le prime in notturna della serie, e la pista sarà illuminata con tecnologia LED a basso consumo alimentata da energia completamente rinnovabile. Le gare annunciate in precedenza a Città del Messico e Sanya, in Cina, sono state posticipate a fine anno.

Poiché è quasi inevitabile che la partecipazione del pubblico all'E-Prix rimanga limitata, ABB sta sviluppando esperienze virtuali che consentiranno alle persone di assistere alle emozioni delle gare anche se non potranno essere presenti di persona. Oltre a un microsito dedicato e ricco di notizie e contenuti dell'evento, ci sarà un link per seguire le gare in pista. ABB fornirà un'esperienza multimediale incentrata sulla serie stessa e sui temi connessi a sostenibilità, mobilità ed efficienza energetica, con presentazioni e contributi in collaborazione con i partner di ABB.

Al campionato mondiale parteciperanno ancora una volta 24 autovetture e le stesse 12 scuderie della stagione precedente, anche se numerosi piloti hanno cambiato squadra. La stagione 7 sarà sicuramente caratterizzata da una competizione agguerrita per togliere il primo posto ad Antonio Felix da Costa, vincitore del campionato passato e alla scuderia DS Techeetah.

ABB continuerà anche questa stagione come partner ufficiale del team Tag Heuer Porsche Formula E, mentre lo svizzero Sébastien Buemi di Nissan e.Dams e Simona de Silvestro di Porsche, continueranno a essere gli ambasciatori ABB.

ABB è il title partner di ABB FIA Formula E World Championship, una serie di corse internazionali per auto da corsa monoposto completamente elettriche. La sua tecnologia supporta gli eventi nelle piste cittadine di tutto il mondo. ABB è leader mondiale nelle installazioni di caricabatterie rapidi, con oltre 17.000 unità vendute in 80 paesi in tutto il mondo.

Turno Città Paese Data
1 Santiago Chile 16 Gennaio 2021
2 Santiago Chile 17 Gennaio 2021
3 Diriyah Arabia Saudita 26 Febbraio 2021
4 Diriyah Arabia Saudita 27 Febbraio 2021

(*Global Web index)

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp