Il campionato ABB FIA Formula E si sposta in Italia per l’e-Prix di Roma

Il campionato ABB FIA Formula E si sposta in Italia per l’e-Prix di Roma

Il campionato di corse su strada completamente elettrico inizierà la sua tappa europea della quinta stagione con un ritorno a Roma, la capitale d'Italia, famosa per la sua architettura antica e per l'arte. La pista della corsa ha il maggior numero di curve in questa stagione (21), come quella di  Diriyah in Arabia Saudita, che la rendono altamente competitiva  per i 22 piloti in campo.

Le auto di quest’anno Gen2, più veloci e potenti, correranno su un circuito di 2,86 km, il secondo tracciato più lungo di questa stagione. Il circuito è allestito per le strade dell'EUR (Esposizione Universale Roma) un quartiere a sud di Roma. Un tornante alla curva 13, tipico delle piste da corsa ABB Formula E, sicuramente rappresenterà  un "punto critico" per i concorrenti le cui vetture si affiancheranno pericolosamente in quel luogo. Cinque diversi vincitori sono emersi dalle prime cinque gare di questa stagione, quindi gli spettatori potranno aspettarsi l'inaspettato.

Il pilota britannico Sam Bird, che ha vinto almeno una gara in ogni stagione dall'inizio del campionato, cercherà di ripetere la sua vittoria a Roma come avvenuto nella scorsa stagione. Quest'anno ha ottenuto una vittoria a Santiago, in Cile, ed è stato il primo ad attraversare il traguardo a Hong Kong, anche se una penalità gli ha tolto la vittoria facendola passare in mano di Edoardo Mortara di Venturi.

Con 11 squadre e 22 piloti in lizza quest'anno, la competizione resterà sicuramente avvincente mentre il campionato entra nella sua seconda metà.
 
ABB è leader mondiale nelle tecnologie di ricarica rapida con oltre 10.500 sistemi di ricarica venduti in 73 paesi. La storia dell'azienda in Italia risale a più di un secolo e oggi l'azienda conta 5.800 dipendenti che operano in diversi settori industriali, tra cui il water, l’ industria automobilistica, il  marine e settore ferroviario  ferrovie e con una crescente presenza nel settore digitale.

Dopo la gara di Roma, ABB Formula E si sposterà a Parigi il 27 aprile e, dopo altre tre gare per l’Europa, si concluderà con una "doppia competizione" a metà luglio a New York, negli Stati Uniti.

ROMA, ITALIA

CIRCUITO CITTADINO DELL'EUR

POPOLAZIONE:  2.900.000

NUMERO DI GIRI: 21

ALTITUDINE: 52 metri s.l.m.

LUNGHEZZA TRACCIATO: 2.84 KM

DA SAPERE:
La tecnologia ABB per l’impianto idroelettrico di Salisano
contribuisce a fornire energia pulita alla città di Roma.

PARTICOLARITA': alto numero di giri

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp