All’avanguardia: ABB avvia l’elettrificazione della flotta di autocarri svizzera

A Berna, ieri, ABB ha presentato il primo autocarro elettrico per la flotta di trasporti svizzera. L’azienda ha in programma di effettuare entro fine 2022 una transizione della flotta per trasporti regolari su percorsi fissi, passando a veicoli silenziosi e privi di emissione equipaggiati con tecnologia ABB. Così ABB potrebbe arrivare a generare fino a 400 tonnellate di CO2 in meno ogni anno. Il primo autocarro elettrico è stato presentato nella piazza della stazione di Berna da Robert Itschner, Presidente della Direzione ABB Svizzera, insieme al pilota di Formula E svizzero Sébastien Buemi. La presentazione si è svolta prima dello Swiss E-Prix, la competizione svizzera dell’ABB FIA Formula E Championship di sabato.

ABB porta avanti con coerenza la mobilità sostenibile: in futuro userà fino a dieci autocarri elettrici. Leader mondiale nella fornitura di infrastruttura di ricarica e soluzioni di mobilità, l’azienda punta sulla tecnologia proprietaria: il sistema di trasmissione nelle vetture del produttore svizzero E-Force, composto da un motore elettrico e da un invertitore, è prodotto da ABB. Gli invertitori sono fabbricati a Turgi, in Argovia. Gli autocarri elettrici amici dell’ambiente ottengono l’energia per il viaggio dalle stazioni di ricarica ABB.

Oggi ABB ricava il 55% della cifra d’affari globale da soluzioni che contribuiscono a proteggere l’ambiente e il clima e mira a raggiungere il 60% entro il 2020.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex), azienda leader nel settore delle nuove tecnologie, offre una gamma completa di prodotti per le industrie digitali. Forte di una storia di innovazione lunga 130 anni, oggi guida l’indu-stria digitale grazie a quattro società presenti in tutto il mondo: Electrification, Industrial Automation, Motion, Robotics & Discrete Automation, supportate dalla piattaforma digitale ABB Ability™. La divi-sione ABB Power Grids, leader di mercato, verrà ceduta a Hitachi nel 2020. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 147.000 collaboratori, di cui circa 6000 in Svizzera. www.abb.com

Links

Kontaktieren Sie uns

Downloads

Diesen Artikel teilen

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp