Global site

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

MNS RPP

Distribuzione dell'energia a utenze critiche

ABB MNS® RPP utilizza il sistema SMISSLINE TP per garantire il grado di protezione IPXXB sui circuiti con interruttori modulari; questa tecnologia permette inoltre la connessione o rimozione "a caldo" degli interruttori stessi. 
Le unità per il monitoraggio dei vari circuiti misurano i valori efficaci di corrente e tensione e, sulla base dei dati rilevati, vengono poi calcolati tutti i parametri elettrici quali potenza, energia, carico, pf, MD, THD, ecc. Le unità per il monitoraggio dei circuiti generano avvertenze / allarmi per diversi parametri di qualità dell'energia sulla base delle soglie configurate dall'utente. Una sola unità per il monitoraggio dei circuiti è in grado di supervisionare 4x42 (168) dispositivi inseribili e rimovibili "a caldo".  Sono disponibili unità supplementari per monitorare sia la linea arrivo principale che le linee arrivo secondarie.

Vantaggi

  • Sicurezza senza eguali per la protezione degli operatori e degli impianti
  • Connessione o rimozione "a caldo" dei dispositivi
  • Soluzione flessibile e scalabile in base alle esigenze di espansione
  • Utilizzo ottimale dell'energia
  • Funzionamento e manutenzione semplici e convenienti
  • Sicurezza con ingombri ridotti

Funzioni 

  • Portate di 250 A o 400 A per soddisfare le esigenze di sistemi ad alta densità
  • Un solo sistema per monitorare fino a 168 dispositivi inseribili e rimovibili "a caldo"
  • Opzioni di comunicazione tramite MODBUS o TCPIP. Possibile comunicazione con qualsiasi altro protocollo di comunicazione che utilizza un convertitore di protocollo standard.
  • Semplice configurazione grazie al software di facile utilizzo
  • Display grafico ad alta risoluzione (320x240) in grado di supervisionare e archiviare i dati di 16 unità locali o remote per il monitoraggio dei circuiti.

Come possiamo essere d’aiuto?

Loading documents