ABB E-mobility investe in Switch EV per rivoluzionare l'esperienza di ricarica a livello globale

ABB E-mobility investe in Switch EV per rivoluzionare l'esperienza di ricarica a livello globale

  • Switch EV (Switch), start-up ad alto contenuto tecnologico focalizzata sullo sviluppo di un ecosistema di ricarica per veicoli elettrici digitalmente integrato, si adatta perfettamente alla visione di ABB E-mobility per le soluzioni di ricarica per veicoli elettrici intelligenti e connesse
  •  L'operazione afferma l'impegno congiunto a creare esperienze di ricarica dei veicoli elettrici in grado di competere e superare il rifornimento dei veicoli con motore a combustione interna
  •  La collaborazione tra ABB E-mobility e Switch si concentrerà sulla semplificazione innovativa della ricarica dei veicoli elettrici, eliminando le attuali barriere artificiali, promuovendo l'adozione dei veicoli elettrici e creando nuovi flussi di reddito

ABB E-mobility ha annunciato oggi l'investimento in Switch, start-up londinese ad alto contenuto tecnologico. L'investimento, che completa l'offerta di ABB E-mobility, leader di mercato, integrata verticalmente nelle soluzioni di ricarica intelligente e connessa per veicoli elettrici, rappresenta l'inizio di una collaborazione per far progredire un ecosistema di ricarica per veicoli elettrici senza soluzione di continuità, che rivoluzionerà l'esperienza di ricarica sia per gli operatori che per gli automobilisti. I termini finanziari della transazione non sono stati resi noti. Si stima che l'investimento cumulativo in hardware e installazioni di ricarica per veicoli elettrici a livello mondiale supererà i 100 miliardi di dollari nel 2023 [1].

Per consentire e massimizzare questa crescita nel 2023 e oltre, è necessario adottare un approccio più integrato al funzionamento e alla gestione dei sistemi di ricarica per veicoli elettrici. Tale approccio dovrebbe affrontare le attuali sfide della rete globale di stazioni di ricarica che rimane frammentata, con un'esperienza di ricarica diversa da luogo a luogo e da operatore a operatore.

Una soluzione digitale integrata, che si estende all'intera catena del valore, a partire dal veicolo e dal sistemi di ricarica EV fino alla rete, rappresenta la soluzione ideale. Non solo faciliterà nuovi modelli di business, ma soprattutto garantirà un'esperienza di ricarica elevata per il conducente.

Il sistema Switch offre una visione approfondita dell'intero processo di ricarica, dall'inizio alla fine: la "conversazione" basata sui protocolli tra l'auto elettrica e il sistema di ricarica e tra il sistema di ricarica e il backend, compresa l'integrazione nella rete per la ricarica intelligente e le applicazioni V2G. Questo riduce i guasti ai clienti e aiuta le aziende a controllare, mantenere e ottimizzare le sessioni di ricarica per risolvere i problemi dei clienti.

Per facilitare l'interoperabilità delle soluzioni in tutto il settore e per evitare l'effetto lock-in, sono essenziali protocolli di comunicazione aperti come ISO 15118-2/-20 e OCPP 2.0.1 Le aziende possono sostituire le soluzioni software basate su protocolli e fornitori di servizi standardizzati con uno sforzo di migrazione minimo. Offrendo un sistema operativo di ricarica integrato (Josev) e una piattaforma di gestione della ricarica basata su cloud (piattaforma Switch) costruita interamente su questi ultimi standard, Switch sta eliminando le barriere all'adozione da parte del business. La sua soluzione integrata verticalmente può sanare la frammentazione nell'ecosistema di ricarica dei veicoli elettrici portare ad un nuovo livello la ricarica dei veicoli elettrici di nuova generazione, riducendo l'ansia  dei consumatori finali per la ricarica e l’autonomia.

center

È questo che ha suscitato l'interesse di Daniel Alarcon-Rubio, Chief Digital Officer di ABB E-mobility, che spiega: "Il sistema Switch integrato, combinato con le nostre soluzioni di ricarica intelligenti e connesse, ha un potenziale eccezionale per risolvere e ristrutturare l'ecosistema di ricarica dei veicoli elettrici. La nostra visione, che deriva dall'esperienza nel settore delle comunicazioni mobili, supera le barriere del settore per una progettazione di riferimento best-in-class di una soluzione di ricarica EV verticalmente integrata. Marc e il suo team sono all'avanguardia nel settore con la loro sofisticata offerta software basata su protocolli sofisticati".

Marc Mültin, CEO e fondatore di Switch, aggiunge: "ABB E-mobility e Switch si impegnano a ridurre le barriere che frammentano lo spazio di ricarica dei veicoli elettrici. Ciò contribuisce ad aumentare realmente la convenienza per i clienti e a massimizzare l'utilizzo della rete di ricarica e la dimensione dei modelli di business. Continueremo a innovare e a operare come entità indipendente e cercheremo di espandere le nostre partnership lungo l'intera catena del valore della ricarica EV".

Con l'investimento di minoranza di ABB, Switch continuerà a contribuire all'innovazione aperta sviluppando ulteriormente il suo stack open-source "Josev Community" e la piattaforma di gestione agnostica dei caricabatterie (Switch platform) in tutti i segmenti di clientela e in tutte le aree geografiche.

ABB E-mobility abilita la mobilità a emissioni zero in qualità di leader globale nelle soluzioni di ricarica per veicoli elettrici (EV) per un futuro più sostenibile ed efficiente in termini di risorse. Siamo partner dei più grandi costruttori di veicoli elettrici del mondo e dei gestori di reti di ricarica per veicoli elettrici a livello nazionale, offrendo il più ampio portafoglio di soluzioni di ricarica per veicoli elettrici, dai sistemi di ricarica intelligenti per la casa a quelle ad alta potenza per le stazioni autostradali del futuro, insieme a soluzioni per l'elettrificazione delle flotte e la ricarica di autobus e camion elettrici. Con circa 1.500 dipendenti in tutto il mondo, ABB E-mobility ha venduto più di un milione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici in più di 85 mercati, inclusi oltre 50.000 sistemi di ricarica rapidi in corrente continua.

[1] BNEF 2022 Zero-Emission Vehicles Factbook

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp