ABB pubblica il Report Integrato 2023

ABB pubblica il Report Integrato 2023

Annuncio ad hoc ai sensi dell'Art. 53 del Regolamento di quotazione di SIX Swiss Exchange

  •  Il rapporto copre la strategia 2023 di ABB, il business, la governance, le performance finanziarie e di sostenibilità
  • 76% di riduzione delle emissioni di gas serra di scopo 1 e 2 dal 2019
  • 74 megatonnellate di emissioni di CO2 evitate durante il ciclo di vita dei prodotti venduti nel 2023

ABB ha pubblicato oggi il suo Report Integrato, che è il rapporto principale dell'azienda a livello di Gruppo. Il report integra le informazioni materiali più importanti sulla strategia, il business, la governance e le performance finanziarie e di sostenibilità dell'azienda. Oltre all'Integrated Report, l'Annual Reporting Suite di ABB per il 2023 pubblicato oggi comprende il Financial Report, il Corporate Governance Report, il Compensation Report, il Sustainability Report e il Form 20-F depositato presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Il presidente di ABB Peter Voser ha dichiarato: "Combinando la nostra leadership tecnologica nell'elettrificazione e nell'automazione con il nostro modello operativo decentralizzato ABB Way, creiamo un valore olistico per i nostri stakeholder, consentendo al contempo un futuro più sostenibile ed efficiente in termini di risorse. Nel 2023 abbiamo fatto leva sul contesto di mercato positivo e sui forti driver della domanda e i nostri risultati finanziari e di sostenibilità dimostrano che stiamo andando nella giusta direzione."

Il modello di creazione del valore di ABB fornisce una sintesi completa del valore olistico che l'azienda genera per tutti gli stakeholder dell'intera catena del valore, compresi clienti, dipendenti, investitori e fornitori. Il modello delinea gli input di cui ABB ha bisogno per creare valore e illustra come il Gruppo trasforma questi input in output e risultati attraverso il suo modello operativo decentralizzato.

Commentando i risultati ottenuti da ABB nel 2023, il CEO Björn Rosengren ha dichiarato: "Il 2023 è stato un anno record per ABB. Abbiamo conseguito risultati eccellenti e, in qualità di leader tecnologico nell'elettrificazione e nell'automazione, ABB ha continuato a svolgere un ruolo chiave nell'accelerare la transizione energetica per un futuro a zero emissioni. Le nostre soluzioni hanno contribuito a ottimizzare, elettrificare e decarbonizzare l'industria, gli edifici, l'energia e i trasporti - settori che insieme rappresentano la maggior parte delle emissioni globali di carbonio legate all'energia. Così facendo, abbiamo reso più sostenibili i modi in cui ci muoviamo, produciamo, lavoriamo e viviamo e abbiamo continuato a fare buoni progressi verso il raggiungimento dei nostri obiettivi di sostenibilità. Sono orgoglioso del team di ABB per aver ottenuto risultati così positivi e per aver creato valore per tutti i nostri stakeholder".

Buoni progressi verso gli obiettivi di sostenibilità

Nell'ambito degli sforzi di ABB per consentire una società a basse emissioni, l'azienda ha presentato per la convalida gli obiettivi aggiornati di riduzione delle emissioni di CO2 allineati allo standard Net-Zero dell'iniziativa Science-Based Targets (SBTi). Questi obiettivi comprendono le emissioni di ABB di scopo 1 e 2, che ABB intende ridurre dell'80% entro il 2030 e del 100% entro il 2050, rispetto a uno scenario di riferimento del 2019, e le emissioni di scopo 3, che coprono il resto della sua catena del valore, che ABB intende ridurre del 25% entro il 2030 e del 90% entro il 2050, rispetto a uno scenario di riferimento del 2022.

Nel 2023, ABB ha ottenuto una riduzione del 76% delle emissioni di scopo 1 e 2 rispetto al 2019 e le emissioni di scopo 3 sono rimaste invariate rispetto al 2022, sulla base delle perdite di energy loss (scenario rappresentativo). Con il calcolo basato sugli energy input (scenario rigoroso), l'azienda riporta un aumento dell'11% delle emissioni di scopo 3 rispetto al 2022.

L'azienda ha inoltre ridotto il consumo energetico del 21% rispetto al 2019. Alla fine del 2023, il 64% del consumo energetico di ABB e il 94% dell'elettricità provenivano da fonti rinnovabili.

Nel 2023, i prodotti ABB venduti ai clienti eviteranno 74 megatonnellate di emissioni nel corso della loro vita. Ciò contribuisce all'ambizione dell'azienda di aiutare i clienti a evitare 600 megatonnellate di emissioni di gas serra tra il 2022 e il 2030, sulla base di tutti i prodotti che l'azienda prevede di vendere in quel periodo.

Nell'ambito del pilastro "preservare le risorse" della sua Agenda di sostenibilità, ABB ha ridotto ulteriormente la quantità di rifiuti inviati in discarica, portandola al 6,3% nel 2023, con una riduzione del 40% rispetto al 2019, e riciclando l'86% dei suoi rifiuti. Entro la fine del 2023, ABB ha anche valutato il 31% del suo portafoglio prodotti in ottica di circolarità come parte del suo obiettivo di coprire almeno l'80% del suo portafoglio di prodotti e soluzioni con questo approccio entro il 2030.

Infine, in linea con l'obiettivo di promuovere il progresso sociale, nel 2023 ABB ha ridotto i tempi legati agli infortuni (LTIFR) del 9%, portandolo a livelli di leadership nel settore. Inoltre, ha aumentato il numero di donne in posizioni dirigenziali al 21%, rispetto al 17,8% del 2022. L'azienda ha anche ampliato i suoi programmi di impegno verso la comunità con programmi dedicati all'istruzione, al supporto in caso di emergenze e calamità, all'ambiente, sostenendo oltre 500 progetti comunitari e di beneficenza nel 2023.

L'intera suite di report annuali di ABB, compresi il Report Integrato e il Rapporto di Sostenibilità, può essere consultata e scaricata qui: go.abb/reports

ABB è un leader tecnologico nell’elettrificazione e nell’automazione, che contribuisce a costruire un futuro più sostenibile ed efficiente nella gestione delle risorse. Le soluzioni del Gruppo combinano know-how ingegneristico e software per ottimizzare le modalità con cui i beni vengono prodotti, movimentati, alimentati e utilizzati. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 140 anni fa, le oltre 105.000 persone di ABB sono impegnate a promuovere innovazioni che accelerano la trasformazione industriale.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp