La corsa per la transizione energetica

La corsa per la transizione energetica

Nel corso del 2024, il Campionato mondiale ABB FIA di Formula E visiterà 10 Paesi e metterà in mostra i progressi tecnologici che contribuiscono ad affrontare le problematiche climatiche. Mentre il campionato avanza dal Messico a Londra, metteremo in evidenza le iniziative di ABB e dei suoi partner che ottimizzano, elettrificano e decarbonizzano i settori dell'energia, dell'industria, dei trasporti e dell'edilizia. Unitevi a noi nel viaggio verso un futuro a basse emissioni di CO2.

Misano, Italia

L'Italia, Stato membro dell'Unione Europea (UE) e terza economia europea, è uno dei tanti Paesi dell'UE che sta compiendo una transizione verso un settore energetico meno dipendente dai combustibili fossili. Secondo le previsioni, la legislazione dell'UE per aumentare gli obiettivi di energia pulita e la sicurezza energetica, ridurrà la domanda di petrolio e gas nell'UE del 15% rispetto ai livelli del 2022 entro il 2030, e la domanda di carbone del 55%(*). Si prevede che gli investimenti in energia pulita stimoleranno ulteriormente la transizione energetica dai combustibili fossili. Questi cambiamenti richiedono nuove competenze e ABB in Italia sta contribuendo all'educazione e alla formazione degli studenti italiani per le nuove sfide sul posto di lavoro.

Mentre ABB Formula E corre questo fine settimana a Misano, sulla costa adriatica italiana, sottolineiamo come ABB stia contribuendo in italia a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e come il nostro impegno comprenda anche l'educazione.

(*)Fonte: Agenzia Internazionale dell'Energia World Energy Outlook 2023.

Soluzioni per la gestione delle strutture turistiche in modo sostenibile:

center

Formare leader e innovatori per l'era digitale:

center

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp