ABB fornirà il sistema di propulsione ibrido-elettrico per il nuovo traghetto del MaineDOT che collegherà l'isola di Islesboro al continente

ABB fornirà il sistema di propulsione ibrido-elettrico per il nuovo traghetto del MaineDOT che collegherà l'isola di Islesboro al continente

  •  La soluzione di ABB verrà installato sul nuovo traghetto ibrido-elettrico che collegherà Lincolnville e l'isola di Islesboro nel Maine, negli Stati Uniti.
  •  La comunità dell'isola di Islesboro dipende dal collegamento via traghetto per accedere ai servizi sanitari e ad altri servizi critici sulla terraferma.
  •  La soluzione completa di ABB contribuirà a ridurre le emissioni in conformità con gli obiettivi dello stato, massimizzando allo stesso tempo l'affidabilità e il tempo di funzionamento della nave.

ABB è stata selezionata dal Dipartimento dei Trasporti del Maine (MaineDOT) per fornire una soluzione completa per il nuovo traghetto ibrido-elettrico a doppio scopo che fornirà servizi essenziali tra la città di Lincolnville e la comunità dell'isola di Islesboro negli Stati Uniti.

Destinato a sostituire un traghetto esistente a diesel, la nuova nave dimostrerà la preferenza delle organizzazioni finanziate pubblicamente negli Stati Uniti per l'alta affidabilità e le minori emissioni ottenibili utilizzando la tecnologia marittima ibrido-elettrica. Il campo di fornitura di ABB include la propulsione ibrido-elettrica e il sistema di stoccaggio dell'energia. Il sistema ABB Ability™ Marine Remote Diagnostic System consentirà inoltre il monitoraggio da remoto dei sistemi a bordo per massimizzare il tempo di funzionamento della nave.

La nuova nave, lunga 62 metri (207 piedi), trasporterà fino a 200 passeggeri e 40 veicoli tra Lincolnville e Islesboro, a circa tre miglia nautiche dalla terraferma. Islesboro è designata come "Area con Accesso Sanitario Insufficiente", dove circa 600 residenti permanenti dipendono dai collegamenti via traghetto per accedere ai servizi sanitari e ad altri servizi critici. Il progetto del traghetto è finanziato principalmente dall'Amministrazione Federale dei Trasporti Pubblici nell'ambito del suo programma pilota per i traghetti elettrici o a basse emissioni e del programma di servizio di traghetti per comunità rurali, quest'ultimo finanzia anche la modernizzazione dei terminal dei traghetti per allinearli ai requisiti di sicurezza ed efficienza.

Sostituendo il traghetto Margaret Chase Smith, in servizio da 35 anni, la nuova nave ibrido-elettrica ridurrà il consumo di carburante di circa 100.000 galloni all'anno (equivalente a circa 380.000 litri l'anno), pari a circa 1.100 tonnellate di emissioni di CO2. Il progetto contribuisce alla Roadmap per il Trasporto Pulito del Maine, che mira alla neutralità carbonica entro il 2045.

"Il nuovo traghetto ibrido-elettrico Lincolnville-Islesboro contribuirà in modo significativo ai nostri sforzi per decarbonizzare il trasporto nello stato del Maine", ha dichiarato Mackenzie Kersbergen P.E., Senior Project Manager, Multimodal Program - Dipartimento dei Trasporti del Maine. "ABB è stato un ottimo partner durante il processo di progettazione e non vediamo l'ora di vedere il loro sistema in azione. Data l'importanza critica dell'affidabilità e del tempo di funzionamento della nave su questa rotta, la presenza di ABB e le capacità di monitoraggio digitale li distinguono dalla concorrenza nella nostra ricerca di un integratore di sistemi."

"In un contesto di crescente urgenza per decarbonizzare le operazioni dei traghetti, le soluzioni integrate elettriche, automatizzate e digitali di ABB sono sempre più scelte dagli operatori statunitensi che cercano di sostituire i traghetti obsoleti in risposta ai requisiti normativi e alle aspettative della società", ha dichiarato Drew Orvieto, Responsabile Vendite, Nord America, ABB Marine & Ports. "Siamo onorati di lavorare con MaineDOT come integratore di sistemi per questa nave importante."

Nel 2021, ABB ha vinto un contratto con l'operatore di traghetti del Maine Casco Bay Lines per fornire un sistema di propulsione e alimentazione ibrido con capacità di ricarica a terra per un traghetto passeggeri a doppio scopo lungo 50 metri (164 piedi) che serve la rotta Portland - Peaks Island. Destinata a entrare in servizio entro la fine dell'anno, la nave promette una riduzione stimata di 800 tonnellate di emissioni di CO2 all'anno. Sempre nel mercato dei traghetti negli Stati Uniti, ABB è stata recentemente coinvolta in un progetto di elettrificazione della flotta per i traghetti dello Stato di Washington (il più grande sistema di traghetti del paese) e ha fornito il pacchetto di propulsione e alimentazione per i nuovi traghetti turistici 'Maid of the Mist' delle Cascate del Niagara, i primi vascelli completamente elettrici costruiti negli Stati Uniti.

La divisione Process Automation di ABB si occupa dell’automazione, elettrificazione e digitalizzazione dei processi industriali per rispondere a un’ampia gamma di necessità essenziali: dalla fornitura di energia, acqua e materiali alla produzione di beni e al loro trasporto sul mercato. Con i suoi circa 20.000 dipendenti, tecnologia d’avanguardia e competenze di service, ABB Process Automation aiuta i clienti dell’industria di processo, ibrida e marittima a migliorare le prestazioni e la sicurezza operative, rendendo possibile un futuro più sostenibile ed efficiente nell’utilizzo delle risorse.

ABB è un leader tecnologico nell’elettrificazione e nell’automazione, che contribuisce a costruire un futuro più sostenibile ed efficiente nella gestione delle risorse. Le soluzioni del Gruppo combinano know-how ingegneristico e software per ottimizzare le modalità con cui i beni vengono prodotti, movimentati, alimentati e utilizzati. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 140 anni fa, le oltre 105.000 persone di ABB sono impegnate a promuovere innovazioni che accelerano la trasformazione industriale.

Grid to propeller: ABB's solution for plug-in sustainability

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp