Gli obiettivi di riduzione delle emissioni di ABB per il 2030 e 2050 approvati da Science Based Target initiative (SBTi)

Gli obiettivi di riduzione delle emissioni di ABB per il 2030 e 2050 approvati da Science Based Target initiative (SBTi)

  • Nell'ambito degli sforzi di ABB per consentire una società a basse emissioni, l'azienda ha fissato obiettivi scientifici di riduzione delle emissioni Net-Zero allineati allo standard SBTi.
  • La verifica di SBTi conferma che gli obiettivi di ABB in termini di emissioni di CO2 sono basati su dati scientifici e in linea con le più recenti scoperte climatiche e con l'Accordo di Parigi.

ABB accoglie con favore l'approvazione dei suoi obiettivi di riduzione delle emissioni da parte di Science Based Targets initiative (SBTi). Nell'ambito degli sforzi dell'azienda per consentire una società a basse emissioni, ABB ha presentato a SBTi gli obiettivi aggiornati di Scopo 1, 2 e 3 per il 2030 e il 2050. L'approvazione degli obiettivi scientifici di ABB da parte di SBTi conferma che l'approccio di ABB è basato su dati scientifici, in conformità con l'Accordo di Parigi.

SBTi ha approvato i seguenti obiettivi di ABB:

Obiettivi a breve termine

  • Ridurre le emissioni assolute di CO2 di Scopo 1 e 2 dell'80% entro il 2030 rispetto a uno scenario di riferimento del 2019.
  • Ridurre le emissioni assolute di Scopo 3 del 25% entro il 2030 rispetto a uno scenario di riferimento del 2022.

Obiettivi a lungo termine

  • Ridurre le emissioni di CO2 di Scopo 1 e 2 del 100% entro il 2050 rispetto allo scenario di riferimento del 2019.
  • Ridurre le emissioni assolute di Scopo 3 del 90% entro il 2050 rispetto a uno scenario di riferimento del 2022.
  • Raggiungere emissioni nette di gas serra pari a zero in tutta la catena del valore entro il 2050.

Anke Hampel, Group Head of Sustainability di ABB Global, ha dichiarato: "Come leader tecnologico nell'elettrificazione e nell'automazione, ABB è al centro dell'accelerazione della transizione energetica. Ci siamo impegnati a ridurre le nostre emissioni di Scopo 1 e 2 dell'80% entro il 2030 e del 100% entro il 2050 e abbiamo già ottenuto una riduzione del 76% rispetto alla nostra base di riferimento del 2019. Con i nostri nuovi obiettivi di Scopo 3 aumenteremo l'impegno con i nostri partner della catena del valore sulla decarbonizzazione, fornendo al contempo prodotti e soluzioni ai nostri clienti per consentire loro di scalare le energie rinnovabili, aumentare l'efficienza energetica, elettrificare i processi e ridurre le emissioni. La convalida dei nostri obiettivi aggiornati da parte dell'iniziativa Science-Based Targets dimostra che le nostre ambizioni e la nostra metodologia sono in linea con la più recente scienza climatica."

Per saperne di più sulla strategia e sulla performance di sostenibilità dell'azienda, i rapporti integrati e di sostenibilità 2023 di ABB possono essere consultati e scaricati qui: go.abb/reports

Lo Standard SBTi Net-Zero è l'unico quadro di riferimento al mondo per la definizione di obiettivi aziendali net-zero in linea con la scienza del clima. Fornisce le linee guida e gli strumenti di cui le aziende hanno bisogno per fissare obiettivi di net-zero basati sulla scienza.

ABB è un leader tecnologico nell’elettrificazione e nell’automazione, che contribuisce a costruire un futuro più sostenibile ed efficiente nella gestione delle risorse. Le soluzioni del Gruppo combinano know-how ingegneristico e software per ottimizzare le modalità con cui i beni vengono prodotti, movimentati, alimentati e utilizzati. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 140 anni fa, le oltre 105.000 persone di ABB sono impegnate a promuovere innovazioni che accelerano la trasformazione industriale.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp