ABB mostra la fabbrica del futuro al cancelliere tedesco e al primo ministro svedese

Il cancelliere federale Angela Merkel e il primo ministro svedese Stefan Löfven hanno dato uno sguardo alla fabbrica del futuro con il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer

Da destra a sinistra: Angela Merkel, Cancelliere Federale; Stefan Löfven, Primo Ministro di Svezia; Ulrich Spiesshofer, CEO ABB; Bernd Althusmann, Ministro dell'Economia della Bassa Sassonia; Stefan Weil, Primo Ministro della Bassa Sassonia; Hans-Georg Krabbe, Managing Director Germany; Anja Karliczek, Ministro Federale dell'Istruzione e della Ricerca; Jacob Wallenberg, Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione
Da destra a sinistra: Angela Merkel, Cancelliere Federale; Stefan Löfven, Primo Ministro di Svezia; Ulrich Spiesshofer, CEO ABB; Bernd Althusmann, Ministro dell'Economia della Bassa Sassonia; Stefan Weil, Primo Ministro della Bassa Sassonia; Hans-Georg Krabbe, Managing Director Germany; Anja Karliczek, Ministro Federale dell'Istruzione e della Ricerca; Jacob Wallenberg, Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione

Il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer ha spiegato come una cella di produzione funzionerebbe nella fabbrica del futuro, dove i robot collaboreranno con gli esseri umani. I famosi robot YuMi® a due braccia insieme a YuMi® a braccio singolo assemblano singoli orologi da polso con una precisione senza precedenti, utilizzando il rivoluzionario sistema di trasporto versatile della nuova divisione di robotica e automazione discreta di ABB. Il Cancelliere Federale Merkel e il Primo Ministro svedese Löfven hanno mostrato grande interesse per la fabbrica del futuro.

"Il futuro della produzione sarà più intelligente, più flessibile e più vicino al cliente", ha affermato il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer. "Uniamo l'elettrificazione, l'automazione, la robotica e la digitalizzazione per creare soluzioni per domani. Ancora oggi ABB combina in modo unico uomo e macchina con le sue soluzioni di robotica e automazione per aprire la strada verso nuove opportunità”.

Alla fiera di Hannover di quest'anno, ABB mostra come tecnologie digitali sempre più intelligenti si uniscono per trasformare il modo in cui gestiamo l’energia, produciamo, lavoriamo, viviamo e ci muoviamo. Come paese partner ufficiale dell’Hannover Messe del 2019, la Svezia è al centro della fiera industriale più importante del mondo e ABB, fondata nel 1988 dalla fusione dell'ASEA svedese e della BBC svizzera, guarda con orgoglio anche alla sua eredità svedese.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all'avanguardia con un'offerta completa per le industrie digitali. Con una storia di innovazione lunga più di 130 anni, ABB è oggi leader nelle industrie digitali con quattro business leader a livello globale, orientati al cliente: Electrification, Industrial Automation, Motion e Robotics & Discrete Automation, supportate dalla piattaforma digitale ABB Ability™. Le attività leader di mercato del business Power Grids di ABB saranno cedute a Hitachi nel 2020. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 147.000 dipendenti. www.abb.com

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp