Alimentare i veicoli elettrici in Egitto con soluzioni di ricarica veloce ABB

La fornitura di ricariche veloci in corrente continua (DC) di ABB rafforza l'e-mobility in Egitto, creando le basi per il futuro del trasporto sostenibile

ABB ha fornito 20 ricariche veloci multi-standard Terra 53 che saranno installate in alcune stazioni di servizio e nelle principali città d'Egitto, sostenendo così la spinta del Paese verso l'e-mobility. L'adozione della mobilità elettrica in Egitto svolgerà un ruolo fondamentale nell'aiutare il Paese a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile del 2030 e nel portare a compimento l’ambizioso piano di ridurre l'inquinamento atmosferico del 50% entro il 2023.

"ABB segna una nuova era nelle soluzioni di e-mobility in Egitto", ha osservato Naji Jreijiri. Amministratore delegato ABB, Egitto, Nord e Africa centrale.

Le emissioni di carbonio dei veicoli alimentati con combustibili fossili sono una delle cause principali dell'inquinamento atmosferico della Nazione. Mentre le vendite di veicoli elettrici stanno aumentando del 40% a livello globale, in Egitto la loro diffusione è ancora piuttosto bassa. Fornire soluzioni di ricarica affidabili, facili e veloci è fondamentale per accelerare l'adozione di veicoli elettrici all’interno del Paese.

I caricabatterie di ABB, forniti in collaborazione con Arab Consulting Office e Revolta Egypt, sono un passo essenziale per consentire una diffusione più ampia di veicoli elettrici. Queste stazioni di ricarica, che possono ricaricare completamente un veicolo in appena 15 minuti, sono state installate nei distributori di benzina della National Petroleum Company (NPCO) sulla rete stradale nazionale egiziana, nei concessionari di automobili e nelle aree urbane più trafficate. Le condizioni climatiche del Paese prevedono spesso caldo e vento di sabbia e i caricabatterie ABB hanno caratteristiche che li rendono resistenti a simili condizioni ambientali.

Frank Muehlon, responsabile del business globale di ABB per la ricarica di veicoli elettrici, ha dichiarato: "ABB capitalizzerà la forte posizione di leadership nel mercato e le migliori capacità locali per portare continuamente soluzioni sviluppate all’avanguardia sul nostro mercato e contribuire positivamente alla protezione del nostro territorio. Noi crediamo davvero che ciò si adatti perfettamente agli ambiziosi piani dell'Egitto per un paese più pulito e più sano".

Ogni caricabatterie viene fornito in sinergia con i servizi connessi ABB Ability™, che raccolgono continuamente i dati da ogni colonnina di ricarica installata in tutto l'Egitto per monitorarle da remoto e controllare in modo proattivo le operazione di ricarica.

ABB ha posto le basi per l'e-mobility e sta già sviluppando una gamma completa di sistemi di ricarica dei veicoli, sia che essi siano parcheggiati a casa o in ufficio, sia che debbano effettuare brevi soste per ricaricarsi durante viaggi più lunghi. Da quando è entrata nel mercato dei veicoli elettrici nel 2010, ABB è diventata un leader globale nelle soluzioni di ricarica rapida con più di 11.000 ricariche in corrente continua vendute in 76 paesi in tutto il mondo.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp