Sole, souk e sabbia: ABB Formula E si dirige verso Marrakech

  • ABB Formula E scende in strada a Marrakech per il quinto round della sesta stagione di campionato
  • La tecnologia ABB supporta il Marocco per raggiungere i suoi obiettivi di aumento della quota di energie rinnovabili e di riduzione dei consumi energetici

Il Campionato ABB FIA Formula E questo fine settimana si dirige verso la magica Marrakech per il quinto round della sesta stagione. Dopo una gara ricca di azione in Messico, che ha visto la vittoria di Mitch Evans della Panasonic Jaguar Racing e che ora è in testa alla classifica piloti, la serie delle monoposto completamente elettriche si dirige ora verso il Nord Africa per entusiasmare i fan di Marrakech per la quarta volta.

Ventiquattro piloti si contenderanno il primo posto sul Circuito Internazionale dell'Automobile Moulay El Hassan - un tracciato di 2,99 chilometri, con 12 curve, nel quartiere di Agdal, all'ombra delle mura rosse della città. Intitolato al principe ereditario del Marocco, il circuito è composto in parte da un circuito permanente e in parte da strade intorno al quartiere degli alberghi. Questa combinazione garantisce una sfida variegata per squadre e piloti.

ABB è presente in Marocco dal 1980 ed è diventata un fornitore essenziale di elettrificazione, robotica, controllo della movimentazione, automazione industriale e reti elettriche. ABB lavora a stretto contatto con il Marocco a sostegno delle sue strategie di sostenibilità, che sono progettate per ridurre il consumo di energia del 15% entro il 2030 e aumentare la quota di energie rinnovabili. Nel 2009, l'1,7% dell'energia elettrica proveniva da fonti rinnovabili. Entro il 2015, questa percentuale raggiungerà il 34% e si prevede che sarà del 52% entro il 2030.

Pierre Leretz, Country Managing Director di ABB in Marocco, ha affermato: "Gli ambiziosi obiettivi del Marocco in materia di protezione del clima sono perfettamente in linea con quelli di ABB, partner di punta della serie di corse ABB Formula E che sta creando un'enorme consapevolezza per la mobilità elettrica. E' stato poco più di due anni fa che ABB e la Formula E hanno iniziato il loro viaggio insieme a Marrakech - la prima gara per ABB come partner per il titolo".

La mobilità elettrica è un settore chiave per ABB e in Marocco l'azienda fornisce stazioni di ricarica elettriche per i produttori di automobili Tesla e Jaguar. ABB è anche il partner ufficiale delle infrastrutture di ricarica della Jaguar I-PACE eTROPHY, che supporta il Campionato ABB FIA Formula E.

ABB sostiene gli obiettivi di sostenibilità del paese attraverso diversi progetti. Lavorando con Energie Eolienne du Maroc, uno dei leader nel settore energetico del Marocco, ABB ha costruito la prima sottostazione ibrida del Marocco.

Situata in un parco eolico di proprietà della ditta marocchina Nareva, nel sud del Marocco, si collega alla rete nazionale del paese ed è progettata per resistere alle difficili condizioni meteorologiche del deserto e della brezza proveniente dall’Oceano.

Nel suo primo grande progetto per l'industria metallurgica in Marocco nel 2010, ABB ha fornito e installato un pacchetto di azionamenti, motori e trasformatori in bassa e media tensione per l'intera nuova linea di laminatoi per Maghreb Steel, l'unico produttore di acciaio del paese. Ciò si è tradotto in un risparmio energetico fino al 25% su tutta la linea e in un minore impatto ambientale.

ABB in Marocco ha la sua sede centrale a Casablanca, oltre ad una stazione di servizio per turbocompressori ad Agadir, che è dotata dei più moderni macchinari e strumenti specializzati per fornire una vasta gamma di prodotti e servizi alle compagnie di navigazione e ai costruttori navali.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico che sta guidando la trasformazione digitale delle industrie. Con una storia di innovazione che dura da oltre 130 anni, ABB ha quattro business leader a livello globale, orientati al cliente: Electrification, Industrial Automation, Motion e Robotics & Discrete Automation, supportati dalla piattaforma digitale ABB Ability™. L'attività di ABB Power Grids sarà ceduta a Hitachi nel 2020. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 147.000 dipendenti. www.abb.com

Campionato ABB FIA Formula E – Calendario 2019/2020

Round

Città

Paese

Data

1

Diriyah

Arabia Saudita

22 novembre 2019

2

Diriyah

Arabia Saudita

23 novembre 2019

3

Santiago

Cile

18 gennaio 2020

4

Città del Messico

Messico

15 febbraio 2020

5

Marrakech

Marocco

29 febbraio 2020

6

Roma

Italia

4 aprile 2020

7

Parigi

Francia

18 aprile 2020

8

Seul

Corea del Sud

3 maggio 2020

9

Giacarta

Indonesia

6 giugno 2020

10

Berlino

Germania

21 giugno 2020

11

New York

USA

11 luglio 2020

12

Londra

GB

25 luglio 2020

13

Londra

GB

26 luglio 2020

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp