ABB ed Ericsson partner per realizzare l'ambizione dell'industria 4.0 in Thailandia

ABB ed Ericsson partner per realizzare l'ambizione dell'industria 4.0 in Thailandia

ABB Thailandia ed Ericsson Thailandia hanno annunciato oggi una partnership, la prima nell’area Asia Pacifico, per supportare i clienti e le imprese di ABB in Thailandia con le soluzioni 5G di Ericsson.

L'annuncio fa parte di una partnership strategica globale tra le due aziende siglata nel 2019 che stabilisce la loro visione comune e la cooperazione per una futura produzione flessibile con sistemi di automazione e comunicazioni wireless nell'ambito di Industry 4.0 e della digitalizzazione.  

Con l'accordo firmato in Thailandia, Ericsson diventerà il "Preferred Connectivity Partner" di ABB nel paese. Questo accordo fornisce un quadro di riferimento e un'opportunità per ABB ed Ericsson di accelerare congiuntamente la trasformazione digitale di diverse imprese in tutta la Thailandia e di migliorare il supporto ai clienti di ABB con competenze di connettività 5G.    

Le aree principali della partnership includono le aree di business Robotics & Discrete Automation, Industrial Automation e Motion, così come i servizi di ABB AbilityTM Platform Services. La collaborazione riguarderà, ad esempio, gli obiettivi di Realtà Aumentata 5G abilitati per la messa in servizio da remoto in ambienti di produzione, oltre ai motori e agli azionamenti  collegati a NB-IoT attraverso i partner di Ericsson Communication Service Provider e la sua piattaforma IoT-Accelerator.  

"ABB ed Ericsson hanno collaborato a lungo a progetti di ricerca in Europa per studiare il ruolo e i vantaggi del 5G nell'automazione flessibile e nella produzione. Grazie al 5G, l'impiego e l'operatività di grandi flotte di macchine e robot autonomi sta diventando una realtà. La nostra partnership in Thailandia significa che lavoreremo insieme per accelerare il pieno potenziale del 5G per la produzione industriale, aprendo la porta a nuove opportunità digitali a sostegno dell'adozione dell'Industria 4.0 da parte della Thailandia", ha dichiarato Gianandrea Bruzzone, Country Managing Director, ABB Thailandia.  
Gianandrea Bruzzone di ABB e Nadine Allen di Ericsson
Gianandrea Bruzzone di ABB e Nadine Allen di Ericsson

ABB ha una storia radicata nello sviluppo dei settori delle utility e dell'industria tailandese fin dalla prima fornitura di motori a Siam Cement nel 1913. ASEA e BBC sono state fondate in Thailandia rispettivamente nel 1978 e nel 1982, diventando ABB nel 1988 con la fusione delle due società.

"Per più di quarant'anni ABB Thailandia ha collaborato con privati, autorità e organizzazioni, nei settori delle utilities e dell'industria, così come nei settori dell'edilizia, dei trasporti e delle infrastrutture, per sostenere la crescita dell'economia tailandese", ha dichiarato Bruzzone.  

Nadine Allen, capo di Ericsson Thailandia ha detto: "La nostra partnership con ABB ci permetterà di sfruttare appieno i vantaggi della connettività 5G per le imprese di tutti i settori industriali, tra cui l'industria manifatturiera, gli aeroporti, i porti, l’ O&G e l'industria mineraria. Le reti 5G saranno tanto importanti per le imprese industriali quanto il 4G è indispensabile per gli utenti di smartphone. Per molti, il valore immediato del 5G non risiede principalmente nell'alta velocità e nelle basse latenze. Al contrario, requisiti come l'affidabilità, il posizionamento in tempo reale, la sicurezza e la privacy sono i più importanti".  

Ericsson è presente in Thailandia da 114 anni e ha sostenuto lo sviluppo del Paese da diverse generazioni. "Siamo orgogliosi e onorati di poter sostenere la Thailandia nel suo viaggio verso l'Industria 4.0. Data la nostra esperienza nell'implementazione del 5G su 61 reti live, siamo ben posizionati per trasformare e digitalizzare il settore manifatturiero locale" ha aggiunto Allen.

Nel gennaio 2020, ABB ed Ericsson hanno collaborato al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, per dimostrare per la prima volta quanto sia facile ed efficace controllare i robot su grandi distanze utilizzando le capacità di comunicazione in tempo reale di 5G.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è una società tecnologica leader a livello globale che infonde energia alla trasformazione della società e dell'industria per realizzare un futuro più produttivo e sostenibile. Coniugando il software con il suo portfolio nei campi dell’elettrificazione, della robotica, dell’automazione e del motion, ABB amplia i confini della tecnologia per portare le prestazioni a nuovi livelli. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 130 anni fa, il successo di ABB è guidato da 110.000 dipendenti di talento in oltre 100 paesi.

Ericsson (NASDAQ: ERIC) enables communications service providers to capture the full value of connectivity. The company’s portfolio spans Networks, Digital Services, Managed Services, and Emerging Business. It is designed to help our customers go digital, increase efficiency and find new revenue streams. Ericsson’s innovation investments have delivered the benefits of mobility and mobile broadband to billions of people around the world. Ericsson stock is listed on Nasdaq Stockholm and on Nasdaq New York. www.ericsson.com

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp