ABB contribuisce al progetto Mozambique LNG gestito da Total

L’azienda fornirà le soluzioni per l’elettrificazione di un importante impianto di liquefazione di gas naturale estratto al largo delle coste africane

Image credit: Mozambique LNG
Image credit: Mozambique LNG

La Joint Venture CCS, che include Saipem, McDermott e Chiyoda, ha firmato un accordo con ABB per fornire le soluzioni per l’elettrificazione di un impianto LNG sito in Mozambico, che si prevede entrerà in funzione entro il 2024.

Con una capacità di circa 13 milioni di tonnellate all'anno di gas liquefatto, il progetto sarà la testa di ponte di importanti investimenti economici e sociali in Mozambico.

Brandon Spencer, Presidente di ABB Energy Industries, ha dichiarato: "Vincere questo progetto è una testimonianza della superiorità tecnica delle soluzioni e delle tecnologie in campo elettrico di ABB, nonché delle nostre competenze di gestione e ingegneria altamente qualificate. Siamo orgogliosi di far parte del percorso di crescita economica dell'Africa, in particolare del Mozambico".

Il progetto, che durerà 26 mesi e permetterà ad ABB di avere una significativa base installata in Mozambico, sarà guidato dall’unità di ABB a Singapore e coinvolgerà molte divisioni di ABB di tutto il mondo. Il team di ABB Singapore ingegnerizzerà e realizzerà quattordici grandi sottostazioni elettriche prefabbricate in accordo agli elevati standard delle applicazioni Oil & Gas e ne curerà i collaudi integrati prima del trasporto al sito del progetto in Mozambico.

Inoltre, l’azienda fornirà i quadri isolati in gas a 110kV (GIS), i quadri di media tensione (33kV, 11kV) e di bassa tensione nonché il sistema di controllo elettrico e di gestione dell’energia.

Johan de Villiers, Global Vice President, Oil and Gas ha commentato: “Abbiamo ottimizzato e personalizzato le nostre soluzioni per soddisfare le specifiche esigenze tecniche e contenere il costo dell’investimento del cliente. Con ABB come principale OEM per i sistemi elettrici, il progetto Mozambique LNG trarrà vantaggio in termini di economicità di gestione e manutenzione, potenziamenti e future espansioni".

Con attività in oltre 23 paesi, ABB è un fornitore leader di sistemi di automazione ed elettrificazione in Africa. ABB è impegnata in progetti sociali volti a generare valore per il Paese proponendo numerose iniziative a sostegno delle comunità locali e della forza lavoro, così come iniziative per promuovere la collaborazione, l'inclusione sociale e l'importanza dell’istruzione.

Il business Process Automation di ABB è leader nelle soluzioni di automazione, elettrificazione e digitalizzazione per le industrie di processo e ibride. Offriamo ai nostri clienti un ampio portafoglio di prodotti, sistemi e soluzioni complete, che includono il nostro sistema di controllo n°1 sul mercato, software e servizi per tutto il ciclo di vita degli impianti, prodotti specifici per le industrie nonché strumenti di misura e analisi, per il settore navale e turbocompressori. ABB Process Automation è al secondo posto nel rispettivo segmento di riferimento globale e grazie all’approfondita conoscenza del settore, alla presenza globale e a un team diversificato ed eterogeneo, aiuta i propri clienti e rimanere competitivi, a migliorare il ritorno dei loro investimenti e a operare in modo efficiente, sicuro e sostenibile.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è una società tecnologica leader a livello globale che infonde energia alla trasformazione della società e dell'industria per realizzare un futuro più produttivo e sostenibile. Coniugando il software con il suo portfolio nei campi dell’elettrificazione, della robotica, dell'automazione e del motion, ABB amplia i confini della tecnologia per portare le prestazioni a nuovi livelli. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 130 anni fa, il successo di ABB è guidato da 105.000 dipendenti di talento in oltre 100 paesi. 

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp