I nuovi robot ABB rendono i magazzini di ICA completamente automatizzati, a prova di futuro

I nuovi robot ABB rendono i magazzini di ICA completamente automatizzati, a prova di futuro

Nel magazzino centrale di ICA a Västerås, la sostituzione dei vecchi robot con la tecnologia più recente di ABB ha contribuito a garantire una transizione fluida e un funzionamento senza problemi.

La sfida: Il gruppo ICA, noto gruppo svedese per la vendita al dettaglio nel settore food&beverage, voleva sostituire i suoi vecchi robot con gli ultimi modelli della gamma ABB, senza subire interruzioni causate dalla chiusura della sua linea di produzione.

La soluzione: I robot di ABB sono stati installati due alla volta nel corso di un mese e il lavoro è stato svolto mentre la linea di produzione era operativa.

L'applicazione: Selezione completamente automatizzata di confezioni carne macinata sottovuoto pronta per la distribuzione ai negozi al dettaglio. 

Il gruppo ICA è uno dei maggiori attori della regione nordica nel settore della vendita al dettaglio di generi alimentari. Oltre mille dipendenti lavorano 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana nel grande magazzino centrale di Västerås.

All'interno del magazzino frigorifero ICA a Västerås, otto robot IRB 6700 ABB lavorano senza problemi nella selezione della carne confezionata sottovuoto prima di essere trasportata su camion ai negozi ICA in tutto il paese. "Lo scopo di avere un'operazione robotizzata è in parte quello di ottenere un impianto di smistamento completamente automatico e in parte di fornire un ambiente di lavoro migliore senza lavoro ripetitivo e sollevamento di carichi pesanti", afferma Mika Lilleberg, direttore tecnico presso ICA Sverige / Sweden AB.  

Il processo automatizzato prevede il sollevamento di una confezione di carne macinata dal nastro trasportatore per essere poi selezionata in base al negozio di distribuzione di destinazione. I nuovi robot ABB garantiscono grandi possibilità, sia oggi che in futuro. "Il passaggio ai nuovi robot aiuta a garantire la sicurezza continua del nostro processo di produzione e garantisce anche che avremo accesso ai pezzi di ricambio quando ne avremo bisogno", afferma Johan Landenberg, project manager presso ICA Sverige / Sweden AB.

Installazione senza problemi

Due anni fa, ICA ha deciso di sostituire i robot che ormai avevano più di 15 anni, con i modelli più recenti della gamma di ABB.  

"I robot ABB originali che abbiamo installato nel 2004 hanno garantito un funzionamento senza problemi per tutta la loro vita. Ogni robot è stato sottoposto a manutenzione una volta all'anno e le loro prestazioni sono state eccellenti. Ma anche i prodotti più affidabili alla fine devono essere sostituiti, che ti piaccia o no, e così abbiamo deciso di cambiare i robot per mantenere un'elevata performance di produzione nello stabilimento. Il fatto che stiamo installando anche il prodotto ABB di ultima generazione ci dà ulteriore rassicurazione ", afferma Mika Lilleberg.  

Per garantire che i nuovi robot funzionino al massimo delle prestazioni per tutta la loro vita lavorativa, ICA ha stipulato un contratto di servizio con ABB. In questo modo, l'azienda può ridurre al minimo il rischio di eventuali tempi di inattività non pianificati che potrebbero causare interruzioni ai processi di produzione. La manutenzione viene pianificata ed eseguita attorno all'impianto e ai programmi di produzione, riducendo al minimo il rischio di perdita di produzione e proteggendo la garanzia.  

Nell'estate del 2019 è iniziato il cambio del robot. Dopo che il primo robot è stato testato con successo per sei mesi, gli altri robot sono stati installati da ABB due alla volta ogni settimana. La modifica è stata pianificata in modo da poter essere eseguita durante la produzione, mentre gli altri robot continuavano a funzionare.  

"Il cambio completo del robot è stato completato nella primavera del 2020. È stato un esercizio indolore e il cambiamento non ha avuto alcun impatto sull'impianto. Ora ci aspettiamo meno interruzioni operative in futuro e abbiamo anche il potenziale per aumentare la produzione se necessario ", afferma Mika Lilleberg.              

Produzione continua

Per i clienti di ICA in tutta la Svezia, la sostituzione del robot garantisce la disponibilità di carne macinata sugli scaffali dei negozi. I nuovi robot IRB 6700 di ABB sono completamente operativi nel magazzino ICA, dove l'attività è stata pensata già anche per il futuro con un buon ambiente di lavoro e un'elevata disponibilità in produzione.  

"Oggi abbiamo una struttura che funziona molto bene. Se si guarda generalmente all'ulteriore sviluppo dell'automazione, ci sono sempre cose da fare che miglioreranno l'ambiente di lavoro. Il vantaggio del cambio robot che abbiamo fatto ora è che possiamo essere sicuri in produzione: va avanti e non si ferma", afferma Johan Landenberg.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp