Basilea sceglie la tecnologia ABB per la ricarica di e-bus sostenibili

Basilea sceglie la tecnologia ABB per la ricarica di e-bus sostenibili

  • Entro il 2027 la città di Basilea elettrificherà l'intera rete di autobus con uno dei più grandi progetti infrastrutturali della Svizzera.
  • L'energia rinnovabile contribuirà al raggiungimento dell’ambizioso obiettivo di dotarsi di infrastrutture di trasporto a zero emissioni 
  • ABB fornirà sia l’infrastruttura per l'elettrificazione che le stazioni di ricarica

ABB supporterà la transizione verso una rete di trasporto pubblico sostenibile con e-bus nella città di Basilea, come parte di un importante ordine assegnato dalla Società Industrielle Werke Basel (IWB). Il progetto sarà completato entro il 2027. Il contratto rientra nell’impegno della Società dei trasporti pubblici di Basilea (BVB) di convertire la sua intera flotta di autobus a mezzi alimentati con batterie elettriche. In uno dei più grandi progetti infrastrutturali della Svizzera, BVB soddisfa il requisito legale secondo cui tutti i trasporti pubblici nel cantone di Basilea-Stadt devono funzionare al 100% con energia rinnovabile entro il 2027. Oltre all'acquisto di più di 120 e-bus in due fasi, sarà creata anche un'efficiente infrastruttura di ricarica. IWB, che è responsabile della fornitura di energia, ha selezionato ABB come fornitore di tecnologia e partner per il progetto. I dettagli finanziari del contratto non sono stati resi noti.

Ricarica rapida durante le soste alle fermate e ricarica completa durante la notte

ABB fornirà una soluzione completa per le stazioni di ricarica e tutto l'hardware necessario per la connessione alla rete, compreso il software per la gestione dell'infrastruttura di ricarica e l'assistenza. Oltre alla ricarica notturna nel deposito - inizialmente in due strutture temporanee e successivamente nel deposito Rank - le stazioni di ricarica rapida ("opportunity charging") con una capacità di 450 kW saranno dapprima installate presso due fermate delle linee di autobus più lunghe della città: EuroAirport e Kleinhüningen. Questo aumenterà l'autonomia degli e-bus e renderà l'intera rete di autobus più flessibile.

Sono necessari solo da quattro a sei minuti per caricare gli e-bus in queste stazioni di ricarica rapide. Le stazioni di ricarica ad alta capacità, che fanno parte dell'innovativa offerta ABB Ability™, sono connesse al web. Questo permette agli operatori di monitorare e configurare da remoto i punti di ricarica, minimizzando i tempi di inattività e ottimizzando l'efficienza.

"ABB ci ha convinto con la sua significativa competenza ed esperienza. Anche per noi di IWB come esperti nel campo della mobilità elettrica, un progetto così importante non capita tutti i giorni. Siamo lieti di lavorare a questo progetto insieme ad ABB", ha detto Patrick Wellnitz, Senior Advisor Mobility di IWB.

Un progetto ambizioso che sarà di esempio

"Le tecnologie necessarie per il trasporto senza emissioni del futuro sono già disponibili. Ora si tratta di metterle in pratica", ha detto Frank Muehlon, Presidente della divisione E-Mobility di ABB. "Abbiamo già dimostrato la nostra esperienza come fornitore leader e partner affidabile nel convertire le linee di autobus al funzionamento elettrico in tutto il mondo, da Göteborg e Amburgo al Qatar e all'Australia occidentale."

"Siamo lieti di poter supportare IWB e la città di Basilea con le nostre soluzioni di elettrificazione e ricarica nell'ambito di questo ambizioso progetto", ha dichiarato Daniel Müller, Responsabile della Business Area Electrification di ABB in Svizzera. "Siamo convinti che servirà da modello nell’areae Svizzera-Germania-Francia e oltre, dimostrando ancora una volta le opportunità e i vantaggi di una mobilità elettrica pulita, silenziosa e flessibile."

Le soluzioni di ABB per la ricarica, il movimento e lo storage stanno già svolgendo un ruolo importante nella transizione del trasporto pubblico verso fonti di energia sostenibile in diverse altre città svizzere, tra cui Zurigo, Berna, Biel e Baden. Nel centro di ricerca di ABB a Baden-Dättwil, l'ulteriore sviluppo delle tecnologie nei settori della mobilità elettrica e dell'accumulo di energia viene implementato in stretta collaborazione con le tutte le business area di ABB.

ABB è leader mondiale nelle infrastrutture per veicoli elettrici, offrendo l'intera gamma di soluzioni di ricarica ed elettrificazione per auto elettriche, autobus elettrici e ibridi, furgoni, camion, navi e ferrovie. ABB è entrata nel mercato della mobilità elettrica nel 2010 e ad oggi ha venduto più di 460.000 stazioni di ricarica per veicoli elettrici in  88 mercati; oltre 21.000 stazioni di ricarica veloci DC e 440.000 stazioni di ricarica AC, compresi quelli venduti attraverso Chargedot.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è una società tecnologica leader a livello globale che infonde energia alla trasformazione della società e dell'industria per realizzare un futuro più produttivo e sostenibile. Coniugando il software con il suo portfolio nei campi dell’elettrificazione, della robotica, dell’automazione e del motion, ABB amplia i confini della tecnologia per portare le prestazioni a nuovi livelli. Con una storia di eccellenza iniziata oltre 130 anni fa, il successo di ABB è guidato da 105.000 dipendenti di talento in oltre 100 paesi. 

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp