100% divertimento balneare, 10% di risparmio energetico

100% divertimento balneare, 10% di risparmio energetico

L'efficiente sistema UPS di ABB assicura maggiore sicurezza e risparmio energetico alle infrastrutture critiche del Centro Balneare Regionale di Locarno (CBR).

Situato in una magnifica area in riva al lago Maggiore, il Lido di Locarno si propone come una straordinaria oasi di svago, sport e benessere in cui giovani e adulti trovano un’ampia e completa offerta di servizi ideati attorno al tema dell’acqua. Si tratta di un centro balneare moderno con diverse piscine interne ed esterne, di cui una termale esterna con idromassaggi, un trampolino per tuffi, una vasta area verde con spiaggia lacustre e 4 spettacolari scivoli, agibili tutto l'anno.

Sicurezza per gli ospiti

Per poter offrire i propri servizi balneari e garantire la necessaria sicurezza ai propri ospiti, il CBR è dotato di un UPS.

Il gruppo statico di continuità (UPS, acronimo inglese che sta per Uninterruptible Power Supply) è un dispositivo collocato tra la rete elettrica ed il carico critico e serve a tenere costantemente alimentati, tramite batterie tampone, le apparecchiature ad esso collegate. La sua presenza è fondamentale per quei dispositivi che, in nessun caso, possono rimanere anche per un solo secondo, senza corrente elettrica.

Il Lido di Locarno offre un'ampia e completa offerta di attività acquatiche per giovani e adulti.
Il Lido di Locarno offre un'ampia e completa offerta di attività acquatiche per giovani e adulti.

Nel caso del CBR, l’UPS ha la funzione di alimentare in modo sicuro e continuo dispositivi critici quali: infrastrutture digitali (IT) e telecomunicazione, videosorveglianza, tornelli in/out, casse registratrici, dispositivi elettromeccanici, ecc.

Il CBR è stato completamente ristrutturato nel 2008 e da allora punta sulle energie rinnovabili e sulla costante riduzione dei consumi energetici.

10% di risparmio energetico

Per garantire completa sicurezza e continuità, la sostituzione del datato sistema UPS da 30kVA risultava necessaria ed in linea con la visione energetica del CBR. "Con l’UPS PowerScale 33 di ABB ad alto rendimento, CBR risparmia ora fino al 10% di energia”, conferma Renzo Salmina, Regional Sales Manager di ABB.

La maggiore efficienza energetica oltre alla vicinanza della fabbrica ABB di Quartino con la sua squadra di assistenza, sono stati i fattori determinanti per la scelta del fornitore. Da oltre 30 anni, le soluzioni per i gruppi di continuità sono sviluppate, prodotte e testate nella vicina fabbrica di Quartino.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp