La tecnologia ABB favorisce il risparmio energetico nella Formula E

La tecnologia ABB favorisce il risparmio energetico nella Formula E

ABB integrerà la sua innovativa soluzione software per la gestione dell'energia ABB Ability™ OPTIMAX® nel Campionato mondiale ABB FIA Formula E, contribuendo a massimizzare l'efficienza energetica delle operazioni in pista delle gare.

La stagione 9 del campionato, da cui ABB è partner ufficiale per la ricarica, inizia questo fine settimana a Città del Messico, dove ABB Ability™ OPTIMAX® sarà utilizzato in un ambiente di gara. Dopo le prove effettuate con successo durante la stagione 8, ABB Ability™ OPTIMAX® consentirà di monitorare e analizzare l'energia totale prodotta in gara, contribuendo ad un utilizzo più efficiente.

Nelle sedi ospitanti saranno installate fino a 14 centraline che raccoglieranno i dati relativi alla quantità di energia elettrica (kilowatt) utilizzata in quel momento dai team e dagli altri partner della gara e alla quantità di elettricità (kilowattora) consumata in un determinato periodo di tempo. Queste informazioni saranno trasmesse al controllo della gara tramite il cloud Microsoft Azure. Verrà inoltre monitorato il consumo totale dell'intero sito dell'E-Prix tra cui la TV broadcast suite, la zona per i fan dell'E-Village, il centro media, le strutture di ristorazione, il paddock e i box delle squadre.

Daniela Lužanin, responsabile della partnership ABB per la Formula E, ha dichiarato: "Per ABB, la partnership con la Formula E è sempre stata più di una gara, è un banco di prova per tecnologie innovative e intendiamo continuare a portare altre nostre soluzioni alle gare. L'efficienza energetica è fondamentale per ridurre le emissioni e raggiungere gli obiettivi di sostenibilità e ABB Ability™ OPTIMAX® sarà pienamente implementato in questa stagione per contribuire a migliorare questo aspetto all'interno del campionato."

I vari circuiti stradali utilizzati dalla Formula E presentano l'ulteriore sfida di dover utilizzare differenti fonti di alimentazione in luoghi diversi. ABB Ability™ OPTIMAX® aiuterà a risolvere questo problema mettendo a disposizione dei tecnici una dashboard che fornisce una visibilità in tempo reale di tutta l'energia presente in pista, consentendo ai team tecnici della Formula E di rendere più efficienti tutte le attività in loco, indipendentemente dalla fonte di alimentazione.

Jamie Reigle, CEO della Formula E, ha dichiarato: "Come primo sport ad essere certificato come net-zero carbon sin dall'inizio, siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per rendere la serie il più sostenibile possibile. Con ABB Ability™ OPTIMAX® siamo in grado di monitorare meglio i nostri consumi energetici e di capire dove è possibile risparmiare".

La stagione 9 del campionato ABB FIA Formula E inizierà questa settimana a Città del Messico, il 14 gennaio. Il calendario della stagione comprende 16 gare in 11 località mondiali, tra cui nuove città ospitanti: Hyderabad, Città del Capo, San Paolo e Portland.

ABB è un leader tecnologico nell’elettrificazione e nell’automazione, che contribuisce a costruire un futuro più sostenibile ed efficiente nella gestione delle risorse. Le soluzioni del Gruppo combinano know-how ingegneristico e software per ottimizzare le modalità con cui i beni vengono prodotti, movimentati, alimentati e utilizzati.  Con una storia di eccellenza iniziata oltre 130 anni fa, le circa 105.000 persone di ABB sono impegnate a promuovere innovazioni che accelerano la trasformazione industriale.

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp