ABB integra tecnologie digitali avanzate per ridurre i costi energetici e di manutenzione degli edifici

Il portafoglio scalabile di ABB "Per dare una nuova dimensione ai vostri edifici" porta nuovi livelli di controllo e di risparmio alle piccole e medie imprese in ambito commerciale e industriale.

center

Gli edifici moderni più intelligenti, che interconnettono i dispositivi digitali di monitoraggio e controllo dell'energia, hanno raggiunto livelli di efficienza che non erano mai stati possibili prima della nascita degli Internet of Things (IoT) e della tecnologia scalabile. Con l'offerta digitale di ABB Ability™, continueremo a promuovere l'innovazione negli edifici intelligenti e nelle tecnologie digitali, utile ai nostri clienti per creare aziende più sicure, più intelligenti e più sostenibili.

Nell'ambito di questo impegno, ABB Ability™ ha ampliato il suo portafoglio digitale di dispositivi a bassa tensione con componenti intelligenti collegati a un'architettura comune che, insieme, promuovono la capacità di "Dare una nuova dimensione ai vostri edifici" (GYBND).

Questo focus GYBND consiste in un portafoglio completamente scalabile di soluzioni digitali per la gestione dell'energia e degli asset per edifici commerciali e industriali. Se installati in un'unica sede o in più siti, questi sistemi consentono di ottenere risparmi energetici e di costi operativi fino al 30%.

La scalabilità del portafoglio GYBND è il fattore chiave per il valore del cliente; offre soluzioni per le piccole e medie imprese che consentono agli installatori elettrici, ai proprietari di edifici e ai gestori di impianti e di energia di raccogliere e visualizzare i dati energetici, sia in loco che da remoto.

I vantaggi del portafoglio GYBND sono estesi. In un sito industriale, i manager possono risparmiare fino al 30% sui costi energetici e di manutenzione in quanto possono migliorare le prestazioni operative evitando i tempi di fermo macchina, operando previsioni migliori sui problemi dell'installazione elettrica e programmando interventi di manutenzione proattivi. Tutto questo è possibile collegando le protezioni elettriche e gli strumenti di misurazione in un unico sistema di supervisione per l'intero impianto, in modo da avvisare quando alcune parti stanno per guastarsi o devono essere sostituite.

Quando si tratta di gestire un'attività in edifici con più sedi, GYBND aiuta i proprietari degli edifici ad allocare e aggregare i consumi in tutte le utenze, raccogliendo dati da diversi dispositivi. I dati vengono inviati tramite la connessione Ethernet o wireless per l'analisi nel cloud.

I vecchi edifici che soffrono di basse prestazioni e di inefficienze energetiche possono beneficiare di una ristrutturazione, anche quando solo pochi componenti sono connessi tra loro e integrati in un sistema di gestione dell'energia, come ad esempio il sistema di controllo della distribuzione elettrica ABB AbilityTM.

Come funziona

“Per dare una nuova dimensione ai vostri edifici” utilizza due collaudate soluzioni ABB per il monitoraggio dell'energia: il sistema di monitoraggio dei circuiti CMS-700 e l'analizzatore di energia EQmatic, che vengono poi integrati con il sistema di controllo della distribuzione elettrica ABB AbilityTM, una piattaforma basata su cloud, che controlla la soluzione completa dalla sottostazione a media tensione fino ai più piccoli carichi.    

center

Dispositivi plug & play come contatori di energia, analizzatori di rete, interruttori automatici e altro ancora, possono connettersi alla piattaforma di elaborazione su cloud in modo semplice e veloce. CMS-700 e ABB EQmatic completano il portafoglio collegato, ma possono funzionare anche come soluzioni standalone. Questi possono ridimensionare le funzionalità per soddisfare qualsiasi esigenza del cliente per le misurazioni, il monitoraggio e la reportistica di tutti i dispositivi installati nel sistema di distribuzione dell'alimentazione elettrica.

Il portafoglio "Per dare una nuova dimensione ai vostri edifici" sta rinnovando e digitalizzando gli edifici senza sostituirne i componenti", ha dichiarato Nicola Scarpelli, Digital Program Manager, linea di business Smart Power. "Aiuta ad aumentare l'efficienza operativa e il risparmio con facilità e semplicità: una soluzione perfetta per i piccoli edifici commerciali".

Risparmi di esercizio e manutenzione

Il portafoglio GYBND consente di aggiornare gli impianti esistenti in un solo giorno. Con i moduli plug-and-play non è necessario sostituire i componenti esistenti. Inoltre, si collega al cloud in soli 10 minuti, riducendo il cablaggio del 60% e i componenti per la comunicazione del 25%. Riduce del 15% l'investimento richiesto nei sistemi di supervisione. In definitiva, il sistema consente di risparmiare fino al 30% sui costi energetici e di manutenzione.

"Questo portafoglio di tecnologie di monitoraggio e controllo nell'era Internet rappresenta una soluzione chiavi in mano nella distribuzione elettrica per i nostri clienti", ha dichiarato Sebastiano Paganini, Global Product Manager per la connettività e le soluzioni digitali della linea di business Smart Buildings di ABB. "È un'altra brillante idea di ABB per rendere più intelligente qualsiasi edificio".

Links

Contattaci

Downloads

Condividi questo articolo

Facebook LinkedIn Twitter WhatsApp