Global site

HiPerGuard

Sistema UPS a media tensione fino a 24 kV

Il primo gruppo di continuità (UPS) ABB del settore a fornire un’alimentazione elettrica continua e affidabile fino a 24 kV alle infrastrutture mission-critical: protezione dei carichi e riduzione dei tempi di fermo.

Per garantire che le infrastrutture di importanza critica siano efficienti, affidabili e sicure, è di somma importanza che gli utenti finali collaborino con i partner tecnologici adatti. HiPerGuard è progettato per garantire disponibilità dei sistemi a lungo termine e richiede manutenzione intrusiva solo a intervalli di dieci anni, assicurando in tal modo un risparmio di tempo e di costi ai team di manutenzione.

HiPerGuard offre il massimo livello di efficienza disponibile sul mercato, pari al 98 per cento, che si traduce in una potenziale riduzione delle emissioni di carbonio di 1.245 tonnellate su un periodo di 15 anni. 


Media tensione

Il passaggio dalla bassa tensione (BT) alla media tensione (MT) è un’evoluzione naturale per la sicurezza dell’alimentazione di grandi infrastrutture elettriche di importanza critica. Questo approccio offre due principali vantaggi: aumenta l’affidabilità e riduce i costi di realizzazione e di funzionamento dell’infrastruttura elettrica critica.

La maggiore affidabilità è data dall’integrazione nella media tensione, con la protezione di blocchi di carico più grandi, un numero inferiore di dispositivi di commutazione e la filosofia operativa propria dei sistemi a media tensione. L’installazione della protezione dell’alimentazione elettrica a livello della media tensione offre la configurazione energetica più efficiente possibile, in quanto le correnti più basse determinano sezioni di cavo più piccole e minore perdite dai cavi. 


Convertitore statico ZISC con impedenza (Z) isolata

ZISC di ABB è un’architettura UPS e di condizionamento di potenza ad alte prestazioni altamente efficiente. Offre protezione contro un’ampia gamma di problemi di tensione di alimentazione delle utenze e fornisce continuamente tensione pulita.

L’architettura ZISC si basa su una bobina di reattanza della linea di isolamento e sulle elevate prestazioni dei convertitori di potenza ABB Questo semplice approccio, supportato da un controllo all’avanguardia, garantisce affidabilità e prestazioni ineguagliabili, con la migliore efficienza della categoria.

Isolati dalle utenze tramite la bobina di reattanza della linea di isolamento, i convertitori di potenza intervengono e filtrano continuamente disturbi delle utenze e squilibri di tensione senza scaricare le riserve di energia. Gli eventi sul lato del carico, come anomalie a valle o altre richieste di corrente reattiva dinamica, sono gestiti grazie all’elevata capacità di sovraccarico di ZISC.

La bobina di reattanza della linea di isolamento e il trasformatore di accoppiamento sono integrati nel livello di media tensione, mentre i convertitori di potenza e i dispositivi di accumulo dell’energia operano nel campo della bassa tensione, semplificando così la manutenzione. In combinazione con una vasta gamma di moderni dispositivi di accumulo di energia, ZISC di ABB offre tempi di autonomia da pochi secondi a diversi minuti.



Per saperne di più



Documenti

Loading documents



Più informazioni