Global site

I siti web di ABB usano i cookie. Accedendo a queste pagine si accetta il nostro uso dei cookie. Approfondisci

Edifici Aumentati: Strutture mediche in evoluzione

ABB offre soluzioni complete, integrate e flessibili per ospedali, case di riposo (RSA), cliniche, residenze comunitarie e simili, con l’obbiettivo di garantire sicurezza e continuità di servizio sia per il personale che per i pazienti.

Le strutture sanitarie spesso combinano ambienti ordinari, per i quali valgono le consuete regole di progettazione, e spazi ad uso medico, dove gli impianti elettrici devono essere realizzati secondo le norme dedicate a questo tipo di ambiente, definendo la classificazione dei locali nei gruppi previsti dalla norma CEI 64-8/710 (gruppo 0,1 o 2).

Se sei un progettista scarica in questa pagina la Guida agli impianti elettrici per i luoghi medici: il documento è studiato per supportarti, entrando nel dettaglio della progettazione degli ambienti medicali di gruppo 2.

Come possiamo essere d’aiuto?

Contattaci

Prodotti e soluzioni

Correlati

 

Download
FAQ

E’ possibile utilizzare lo stesso quadro QSO per alimentare due locali ad uso medico di gruppo due?

La norma CEI 64-8/7-710 non consente questa applicazione.
Ogni locale ad uso medico deve essere alimentato da un trasformatore di isolamento medicale ad esso dedicato. “Per ciascun gruppo di locali funzionalmente collegati è necessario almeno un sistema IT-M.” (art. 710.512)

ABB rilascia la dichiarazione di conformità sui QSO?

Certamente

E’ possibile ottenere i test report relativi ai trasformatori di isolamento medicale ai sensi della CEI 64-8/7-710?

Certamente. E’ sufficiente comunicare il numero di matricola stampigliato sulla base metallica del trasformatore poiché i test report sono effettuati in fabbrica su ogni unità prodotta.

Posso utilizzare qualsiasi trasformatore d’isolamento nei locali ad uso medico?

I trasformatori di isolamento ad uso generale rispondo alla Norma IEC EN 61558-2-4 “Requisiti particolari per trasformatori di isolamento ad uso generale”. La gamma di trasformatori di isolamento ad uso medicale TI risponde alla norma IEC EN 61558-2-15 “Requisiti particolari per trasformatori di isolamento per l’alimentazione di locali ad uso medico”. Questa normativa prescrive requisiti aggiuntivi per tutelare la
sicurezza dei locali ad uso medico; non è possibile dunque utilizzare trasformatori di isolamento ad uso generale.

 

 

Numero verde

800.551.166

 


Attivo da lunedì a sabato
dalle ore 9.00 alle ore 19.00

 

Per rimanere sempre in contatto con noi

Iscriviti alla newsletter